Under non basta, Roma sconfitta dallo Shakhtar: 2-1 il finale

Under non basta, Roma sconfitta dallo Shakhtar: 2-1 il finale

Dopo aver superato a pieni voti il girone C di qualificazione, sopraggiungendo dinanzi a Chelsea e Atletico Madrid, si aprono dunque le danze degli ottavi di finale della massima competizione continentale per club.

SHAKHTAR DONETSK 4-2-3-1: Pyatov; Butko, Khotcholava, Ordets, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Kovalenko; Facundo Ferreyra. Nella Roma non dovesse recuperare Florenzi spazio a Peres, sulla sinistra torna Kolarov dopo il turno di riposo a Udine. Infine, Perotti, vorrà replicare il gol che ha permesso alla Roma di chiudere i conti domenica scorsa contro i bianconeri friulani. Trasferta insidiosa nel gelo di Kharkiv per la squadra di Eusebio Di Francesco che affrontano gli ucraini dello Shakhtar Donetsk guidati da Paulo Fonseca, già visti nel doppio confronto della fase a gironi contro il Napoli. In mediana, nel 4-2-3-1, ci saranno De Rossi e Strootman. "Ma oggi siamo concentrati totalmente sullo Shakhtar".

I ricavi delle due italiane ora dipenderanno non solo da quanto avanti andrà ciascuna squadra, ma anche dai risultati dell'altra: al centro del calcolo della suddivisione della seconda parte del market pool è infatti il numero di partite giocate rispetto al totale delle squadre della stessa nazione.

Gabigol, partenza super al Santos: "Ma presto tornerò all'Inter"
La squadra per me è molto importante, siamo allenati da un grande tecnico e voglio dare il mio contributo". Ecco le sue parole: "Mi piacciono Lisbona e Milano ".


ALLENAMENTO - "Abbiamo alzato molto i ritmi di allenamento, rischiando qualcosina ma mettendo grande lavoro per fare un grande lavoro per il finale di stagione -aggiunge-. Non darò risposte sulla formazione, voglio tutti con massima attenzione, devono sentirsi tutti importanti e partecipi". Non vi dico chi scenderà in campo. "Nemmeno De Rossi è sicuro di iniziare dal primo minuto, sceglierò domani". Il talento del turco Cengiz Under sembra finalmente sbocciato: "Under ha fatto cose straordinarie, è cresciuto tantissimo". Cercheremo di gestirlo nel migliore dei modi. Passare il turno sarebbe per noi motivo di grande orgoglio, ma anche di grandissimo entusiasmo, sia per il gruppo sia per l'ambiente - ha continuato il tecnico romanista -. Florenzi non è qui perché non sta bene, è in albergo.

Mercoledì i giallorossi andranno in scena in Ucraina per l'andata degli ottavi di Champions League: scopriamo le possibili scelte di Di Francesco e Fonseca. "Ci sono due o tre squadre in questa Champions League con le quali, probabilmente, partiremmo quasi battuti". Di recente, però, ha dato dei segnali di ripresa vincendo le ultime tre partite di campionato. Chi vorrà seguire la sfida in streaming potrà farlo collegandosi al sito di video mediaset, selezionando la diretta di Canale 5.

Latest News