Europa League: Zielinski e Insigne sfiorano la rimonta, Lipsia-Napoli è 0-2

Zielinski

Piotr Zielinski in azione con la maglia del Napoli

"Probabilmente il doppio impegno per noi era pesante, ma non è una giustificazione perché la partita d'andata l'abbiamo fatta male". E per ambiente parlo del tecnico, della società, dei calciatori. "Comunque al di là di chi scenderà in campo sarà determinante la voglia che ci metteremo". Ma senza successo. Il Lipsia, grazie alla regola dei gol in trasferta, passa il turno nonostante il 3-3 complessivo. "Dobbiamo avere l'obiettivo di prenderci una rivincita rispetto all'andata, e di giocare una buona partita".

Nel corso della seduta, Dries Mertens ha accusato una leggera distorsione alla caviglia. Mertens dovrebbe essere disponibile, "Percentuali?" "Ho la fortuna di allenare una squadra che si allena sempre con intensità e ritmo, da questo punto di vista è inattaccabile". Forse a tratti pretendiamo anche troppo da questo gruppo che è rimasto anche a livello numerico limitato. È stata giocata come si doveva questa doppia sfida al Lipsia? Questo è quello che si aspetta Sarri, questo è il compromesso che i tifosi sarebbero disposti ad accettare, in cambio di un'eliminazione che fa rabbia, molta rabbia. "Siamo stati dei cialtroni e la colpa è mia al 70%" ha affermato lo stesso Sarri in conferenza stampa UEFA alla vigilia di Lipsia-Napoli.

I dirigenti del club tedesco hanno allestito all'interno dello spogliatoio del Napoli un box, una saletta riservata esclusivamente all'allenatore: lì potrà fumare senza contravvenire al regolamento e soprattutto senza far scattare l'allarme anti-incendio (che verrà disattivato per l'occasione). Avranno delle difficoltà, tornano da un lungo periodo senza partite.

Il Rapporto Amnesty sui diritti umani
Un Paese "intriso di odio e di ostilità, che discrimina, razzista e xenofobo, che rifiuta le opinioni diverse, le culture diverse".


Ironia a parte, c'è un precedente particolare che conferma l'eccezione fatta per l'allenatore toscano. Ma non dobbiamo farci influenzare da ciò e dobbiamo portare i tifosi verso altri interessi: "dobbiamo essere noi a trascinarli". Sulla possibilità del miracolo qualificazione Sarri commenta: "Quest'anno abbiamo fatto meglio fuori che in casa. Potrebbe darci gusto trovare sensazioni positive anche in Europa". Grandi parole di stima per Zielinski: Talento assoluto, grandi doti fisiche e tecniche.

Si può ribaltare il match?

Latest News