Incidente in via Emilia Ponente: 12enne investita da calciatore del Bologna

Keita incidente con giallo

Cheick Keita con i vigili in una

Ha prima investito e ferito una 12enne, poi ha colpito un furgone e successivamente si è dato alla fuga allontanandosi a forte velocità. Sul luogo dell'accaduto presenti diversi testimoni, che hanno potuto diramare la descrizione dell'autovettura di Cheick Keita prima che facesse ritorno sul luogo dell'incidente. Da ricostruire la dinamica dell'incidente che ha coinvolto il classe 1996, con la ragazza moldava che sembra aver attraversato la strada in un punto nel quale non ci sono le strisce pedonali. La giovane, ferita alla gamba, è stata portata all'Ospedale Maggiori in condizioni che destano preoccupazione ma è fuori pericolo di vita.

Una brutta disavventura che, per fortuna, non ha portato al peggio. Si tratta dal terzino 22enne franco-maliano del Bologna Calcio Cheick Keita, in prestito dal Birmingham.

Infermiere al telefono da Bergamo "guida" un parto in casa: bimba salva
Ha chiamato subito il 112, che l'ha messa in contatto con la centrale operativa del 118 bergamasco, più vicino a Borgosatollo . La madre, con l'aiuto della vicina e le indicazioni dell'infermiere riesce finalmente a dare alla luce la sua piccola.


Keita, secondo quanto riportato da Repubblica, avrebbe negato di essere stato lui alla guida al momento dell'impatto con la bambina di 12 anni: la sua posizione, ancora da chiarire, è al vaglio degli inquirenti. Finora però non è mai sceso in campo, ad esclusione di 4 presenze con la Primavera rossoblu.

Latest News