Parete. 31enne scomparso, Daniele trovato morto al Centro Direzionale

Parete. 31enne scomparso, Daniele trovato morto al Centro Direzionale

Parete. 31enne scomparso, Daniele trovato morto al Centro Direzionale

Il giovane era scomparso nel nulla da oltre una settimana.

E' stato ritrovato senza vita nei pressi del Centro Direzionale di Napoli il corpo di Daniele Orabona, 31enne originario di Casoria che viveva con la famiglia a Parete, nel casertano.

Daniele nel primo pomeriggio del 14 febbraio aveva chiesto al fratello di accompagnarlo alla vicina stazione ferroviaria di Aversa dove avrebbe dovuto prendere un treno per Napoli e raggiungere gli amici (il ragazzo, come la famiglia, era originario di Casoria e solo da poco si è trasferito nel Casertano).

Milan, Gattuso: "A Roma per giocarcela e attenti a Under"
Soffermandosi su alcuni singoli ha sottolineato che " Bonucci deve giocare la sua partita e anche rischiare un cartellino". Quando è entrato Kalinic , Andrè Silva ha espresso un calcio diverso, forse si esprime meglio con un giocatore vicino.


Nelle ultime ore sui social network si erano diffusi a macchia d'olio gli appelli per aiutare le indagini e il ritrovamento del 31enne, laureato all'Università L'Orientale di Napoli. Statura: 170. Occhi: Chiari. Al momento è giallo sulle cause del decesso: è stata aperta un'inchiesta e l'esame autoptico sul cadavere di Daniele potrà certamente dire di più su come è morto e soprattutto a quando risale il decesso. "I genitori sono molto preoccupati perché non hanno più sue notizie".

Su questo mistero ci sono ancora molti punti oscuri che vanno chiariti.

Latest News