Paura per Fedez e Chiara Ferragni: "Sono stati giorni un po' tesi"

Paura per Fedez e Chiara Ferragni:

Paura per Fedez e Chiara Ferragni: "Sono stati giorni un po' tesi"

Chiara Ferragni e Fedez, si sa, sono forse la coppia italiana più social.

"Questi ultimi giorni sono stati un po' un turbinio". Sembrerebbe un decorso fisiologico della placenta che porta il pancino di Leo a non crescere. Adesso Chiara si sta riposando ma va tutto bene. Durante l'ecografia però i medici hanno individuato un possibile problema alla placenta della donna, che ora è quindi a stretto riposo. Secondo quanto detto dal rapper infatti la placenta della sua compagna sarebbe invecchiata e ciò causerebbe un ritardo nello sviluppo di "Leoncino" di due settimane. La fashion blogger ha avuto problemi con la gravidanza e in un lungo post su Instagram scrive: "Il pancino di Leo non sta crescendo come dovrebbe, forse una complicazione legata al funzionamento della placenta". L'artista ha inoltre consigliato ai suoi followers di godersi i momenti belli della vita, come può essere una gravidanza. Sono stata messa a letto, devo prendermela comoda (ho dovuto cancellare tutti miei impegni di lavoro) e ora devo fare delle visite due volte a settimana per assicurarmi che Leoncino stia andando bene.

Milan, Gattuso: "A Roma per giocarcela e attenti a Under"
Soffermandosi su alcuni singoli ha sottolineato che " Bonucci deve giocare la sua partita e anche rischiare un cartellino". Quando è entrato Kalinic , Andrè Silva ha espresso un calcio diverso, forse si esprime meglio con un giocatore vicino.


In prossimità di diventare mamma, Chiara Ferragni è più sensibile e probabilmente i ricordi l'hanno riportata all'infanzia. Un appello a cui si unisce anche Fedez, chiedendo ai fan di stare vicini alla coppia in questo momento difficile e in particolare di scrivere a Chiara e di tenerle compagnia. Non tanto per farvi sapere i caz. nostri, ma è un modo per esorcizzare dei momenti no e per sfogare. Sono in ospedale e la didascalia dice "My Lion", il mio Leone.

Il post di Chiara Ferragni, dopo l'enorme spavento, si è concluso rivolgendo un accorato ringraziamento ai suoi oltre undici milioni di follower, con i quali si è scusata per il taglio "poco eccitante" del suo messaggio rispetto al solito e ha chiesto loro di scriverle le loro esperienze a proposito del parto. Ancora un mese e poi i due futuri genitori potranno finalmente stringere tra le braccia il loro piccolo bambino.

Latest News