Meteo, allerta in Lombardia: ondata di freddo in arrivo

Gelo siberiano ondata di neve e freddo attesa in Italia

Meteo, allerta in Lombardia: ondata di freddo in arrivo

Una delle sue caratteristiche principali e' che puo' far crollare le temperature di 10/12° in meno di mezz'ora, come e' successo nel lontano 13 Dicembre 2001.

La giornata più fredda appare al momento quella di martedì 27.in brianza sono previste temperature comprese tra -7 e lo 0°C. Il Buran attualmente ha raggiunto regioni come la Polonia, la Repubblica Ceca, la Slovacchia e l'Ungheria apportando un drastico calo delle temperature di oltre 10/15 °C.

Nelle prossime ore, il tempo peggiorerà ulteriormente con le temperature che scenderanno in picchiata per la forte ondata di gelo portata da Buran (o Burian) e le forti nevicate attese anche in pianura e fin sulle coste delle regioni adriatiche del Centro Italia.

Buran, il vento gelido siberiano arriva in Campania
Nord Italia invece ai margini, con fenomeni eventualmente probabili su Emilia Romagna , poi Nordest, basso Piemonte e Liguria . Secondo le previsioni, nei prossimi giorni investirà la Penisola, portando giornate di maltempo su molte regioni.


Leggermente interessato anche il Sud, anche se la situazione sarà meno pesante e più marginale. Basti dire che il valore piu' alto di giorno lo misurera' Roma con soli 5°, Ancona -1, Firenze 1°. Lo sottolinea il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: "Si tratta di un evento davvero eccezionale per durata, estensione ed intensità, come non si vedeva da anni e che farà sicuramente parlare di sé".

Antonio Sanò, direttore e fondatore del Meteo.it ci dice che da mercoledì 28 il Burian lascerà gradualmente l'Italia, nel frattempo una perturbazione atlantica interagirà con l'aria fredda orientale. Allerta massima per le nevicate nella giornata di giovedì prossimo quando buona parte del nord Italia potrebbe risvegliarsi sotto una folta coltre nevosa. Al Centro e al Nord le prime avvisaglie ci sono state già nella giornata di giovedì con neve fino alla pianura emiliana. Oggi, intanto, il weekend è iniziato con temperature molto miti in tutto il Paese, e soprattutto in alcune zone del Nord, dove abbiamo delle impressionanti anomalie di caldo e nulla lascia presagire all'intensa ondata di gelo e neve ormai imminente. Si moltiplicano gli eventi estremi, sfasamenti stagionali e precipitazioni brevi ma intense e il repentino passaggio dal sereno al maltempo.

Venendo da nordest dovrebbe coinvolgere maggiormente Gallura, Baronia, nuorese, in misura inferiore sulle altre zone dell'Isola dove comunque farà freddo (anche molto freddo su gran parte del nord). E' quanto riferisce la Coldiretti in riferimento all'ondata di maltempo che sta facendo tornare l'inverno nella Penisola con freddo e neve. Del resto буря deriva probabilmente da una radice indoeuropea *bhaur che significa "ruggire, infuriarsi": cfr. sanscrito bhuráti, norreno būra, irlandese antico búriud, latino furere. La possibilità di utilizzare anche i mezzi meccanici agricoli messi a disposizione dagli imprenditori delle campagne, precisa la Coldiretti, garantisce la viabilità e scongiura il rischio di isolamento delle abitazioni soprattutto nelle aree più impervie interne e montane, grazie alla maggiore tempestività di intervento.

Latest News