Con PlayStation 5 la VR potrebbe diventare essenziale

Con PlayStation 5 la VR potrebbe diventare essenziale

Con PlayStation 5 la VR potrebbe diventare essenziale

È infatti proprio Mat Piscatella, noto analista del mercato videoludico, apprezzatissimo dalla community, ha spiegarci quale potrebbe essere il comportamento futuro di Sony per quanto riguarda le sue console, PlayStation 4 e 4 Pro, nonché della sua futura nuova console, che chiameremo per semplicità PlayStation 5 (non si chiamasse così rimarremmo sorpresi in tanti). PS4 raggiungerà i 100 milioni di unità vendute?

"Le vendite hardware sono principalmente guidate dai nuovi contenuti e dalle strategie relative ai cambi di prezzo".

Come riportato da GamingBolt, Matt Piscatella, analista di NPD Group, è abbastanza certo che il 2019 segnerà un leggero calo nelle vendite di PS4, dal momento che nel 2018 le vendite della console hanno registrato dei numeri talmente impressionanti che difficilmente saranno replicabili.

Bari-La Spezia rinviata: interdetto stadio San Nicola a causa del maltempo
Su dieci gare in programma questa sera, match validi per la ventottesima giornata di campionato, ne andranno in scena solo sei. Sarà la Lega B a indicare la data del recupero della partita, che si ipotizza per martedì prossimo.


Le console gioco della linea Sony PlayStation 4 popolano ormai da 4 anni i primi posti delle classifiche di preferenza nel contesto delle adozioni nel comparto gaming, sebbene le previsioni degli analisti in vista di una commercializzazione Sony PlayStation 5 descrivano uno scenario diametralmente opposto. Sarà il 2020 l'anno gusto per mandare in pensione PS4?

I dati suggeriscono che non c'è alcun bisogno di lanciarla prima di tale data. Il 2020 è effettivamente l'anno buono per il lancio di PlayStation 5?

Cosa pensate delle parole di Piscatella?

Latest News