Mobile World Congress, Nokia rilancia il "banana phone" di 20 anni fa

Nokia 7 Plus

Mobile World Congress, Nokia rilancia il "banana phone" di 20 anni fa

Nokia dimostra di soffrire di nostalgia. Sul palco allestito all'interno del Museo di Arte Contemporanea (Macba) sono stati presentati quattro smartphone in grado di accontentare ogni tipo di utente, anche in termini di prezzo.

Anteprima Nokia 8 Sirocco - HMD Global ha aperto le danze al MWC con il botto svelando diversi smartphone e addirittura il mitico "banana phone", Nokia 8110.

Dal lato opposto del catalogo c'è la chicca dell'evento: una versione rivista e corretta del vecchio Nokia 8110, classe 1996.

Quattro persone sono morte nell'esplosione di un edificio a Leicester
Le forze dell'ordine hanno intimato agli abitanti del quartiere e ai passanti di non avvicinarsi al luogo dell'esplosione . Non si conoscono ancora le cause dell'esplosione , e i vigili del fuoco stanno indagando per determinarle.


La casa di origini finlandesi ha presentato la sua nuova linea di smartphone che comprende due smartphone inediti, ovvero Nokia 7 Plus e Nokia 1, questo perche' Nokia 6 era gia' stato pubblicando ad inizio anno nel mercato cinese. Lo schermo è un display pOLED edge-to-edge da 5,5 pollici con risoluzione 2K.

Trattasi di un nuovo top di gamma che punta tutto sulle sue qualità fotografiche grazie alla presenza di una doppia fotocamera posteriore con ottiche ZEISS. Altra funzione utile è Picture-in-Picture per il multitasking, senza dimenticare le sessanta nuove emoji in arrivo e un sistema su misura per allungare la vita della batteria. Cadenzato nella livrea nera, ed animato da Android Oreo 8.0 in edizione Android One, Nokia 8 Sirocco arriva entro Aprile, a 799.99 euro. Dal design elegante ma anche resistente, quasi interamente in vetro (Gorilla Glass 5) con profilo in acciaio inossidabile, a prova d'acqua e polvere, ha un display da 5,5 pollici Oled con cornici sottili, e doppia fotocamera posteriore Zeiss da 12 e 13 megapizel. La seconda fotocamera possiede un zoom ottico 2x e apertura F/2.26; mentre la prima dispone di apertura da F/1.75 e lenti ultrawide-angle. "Nokia 7 Plus ha processore Snapdragon 660, una datteria da 3800 mAh e un display da 6"; sarà in vendita a 399 euro. Il Nokia 6 costa 279 euro e il nuovo Nokia 1 con un solo giga di RAm, con un sistema operativo di Google, Android Go, costa 99 euro. Rispetto alla vecchia versione qui si va più veloce (+60% secondo l'azienda), grazie anche al chip Snapdragon 630 (con GPU Adreno 508) e a un'autonomia attorno alle 24 ore. La fotocamera frontale da 5 megapixel è dotata anche di un obiettivo grandangolare (84 gradi) per la selezione automatica ed il software supporta la modalità "bothie" di HMD per scattare una foto utilizzando contemporaneamente le fotocamere anteriori e posteriori. L'ottimizzazione aiuta a garantire performance di alto livello e una durata della batteria eccezionale, che può arrivare anche a due giorni. Lo schermo IPS è da 4,5 pollici e a bordo troviamo un chipset MediaTek 6737M con il supporto di 1GB di RAM e 8GB di memoria interna espandibile fino a 128GB con una scheda microSD.

Come detto sopra, poi, per il momento dei ritorni tocca ora al Nokia 8110, un feature phone con classico sportellino da far scorrere per rispondere alle chiamate. E ovviamente sì, è dotato di una versione potenziata di Snake! Disponibile da maggio al costo di 89 euro.

Latest News