Giovani ma con carattere: Cutrone e Calabria, gli allievi di Rino Gattuso

Milan verso la Roma ballottaggio Cutrone Kalinic per guidare l'attacco rossonero

Milan Twitter

Nikola comunque va capito, ha un problema fisico ma ha stretto i denti e si è messo a disposizione.

Clamoroso errore di Kalinic in Lazio-Milan, social scatenati. Romagnoli, dichiarato tifoso biancoceleste, ha imbucato il rigore decisivo dopo una serata sontuosa, Donnarumma ha stoppato la fuga biancoceleste nel primo tempo e poi si è ripetuto sui tiri dal dischetto, neutralizzando Milinkovic e Leiva mentre Rodriguez e Montolivo sbagliavano i loro rigori. La sua conclusione è finita alta, per l'incredulità e la rabbia dei tifosi. "Non si poteva festeggiare in maniera migliore". "Gattuso - replica Calabria - ha dato tanto a questa squadra e anche a me, perché stanno arrivando tanti risultati positivi e anche buone prestazioni personali".

Serie B: Riparte il Palermo, frenate Empoli e Frosinone
Nella ripresa i ciociari accorciano le distanze con due neo entrati, prima Daniel Ciofani (74') e poi da Ciano (74') su rigore. Alle sue spalle, infatti, frena (2-2) anche il Frosinone che evita nella ripresa la sconfitta a Cremona risalendo da 0-2.


Gattuso pensa alla formazione da schierare domani contro la Lazio. Subito dopo l'azione del gol fallito Ringhio in panchina ha spronato l'ex viola chiedendogli di cancellare quanto accaduto. Istruzioni mandate a memoria e che potrebbero essere molto utili contro la Lazio, che spesso pecca di precisione e concentrazione nel tenere distanti i reparti e la linea davanti a Strakosha. Che ricordo ho?Era un bambino a modo. Ha grande tecnica, peccato che non riesca a trovare la via del gol. E sulla sostituzione di Nainggolan afferma: "Al di là del fatto che ha avuto un bruttissimo trauma che lo ha portato a uscire senza un dente e con qualche giramento di testa, avevo bisogno di dare scossa alla squadra mettendo un attaccante in più". E' probabilmente il segnale più incisivo che si potesse inviare all'Arsenal... L'apoteosi è la doppia esultanza dei due canterani Cutrone e Calabria, una corsa sotto il settore ospiti battendo la mano sul simbolo del Milan che copre il cuore. "Kalinic o Cutrone? Ho già deciso", ha amesso Gattuso. La cura Gattuso ha rivitalizzato quasi tutto il Milan. Anche, e soprattutto, metaforicamente. La formazione di Gattuso ha spinto il 44% delle volte a sinistra, il 30% a destra e solo il 26% al centro.

Per il Milan solito schieramento col 4-3-3, la Roma si dispone a specchio, 4-3-3 con Nainggolan a fare l'interno sinistro di centrocampo invece che agire dietro la prima punta dove lo schierava Spalletti e come era successo nelle ultime uscite. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Latest News