Maltempo: neve e gelo fanno i bagagli

Maltempo: neve e gelo fanno i bagagli

Maltempo: neve e gelo fanno i bagagli

Un modo per sfogarsi e esorcizzare magari le possibili code che si dovranno affrontare questa sera...

Dopo le nevicate che hanno imbiancato il sud Italia e anche le grandi città come Roma e Napoli, la giornata di mercoledì sarà caratterizzata dal punto di vista meteo da cielo generalmente più sereno e limpido su gran parte della Penisola anche se le temperatore continueranno ad essere da gelo siberiano. L'allerta è massima. Corre ai ripari anche il Teatro dell'Unione che ha annullato lo spettacolo "Dietro il tendone" della Compagnia La Marrocca previsto per domani, rinviandolo al 29 marzo. Neve e gelo sono arrivati, con gli immaginabili disagi per chi è costretto a spostarsi in auto.

Vaccini obbligatori: sanzioni in arrivo a chi non vaccina per ideologia
Quindi l'appello alle mamme: "Non abbiate paura delle vaccinazioni , non vi fate imbonire da questi ciarlatani, venditori di fumo, la vaccinazione è il sistema più sicuro che abbiamo per mettere in sicurezza i nostri figli".


Agli automobilisti si fa ancora una volta presente di spostarsi soltanto se dotati di gomme termiche o catene e si raccomanda a tutti, automobilisti e pedoni di fare particolare attenzione al ghiaccio. Tuttavia nessun rischio neve in prospettiva. Se lasci la Padania che prima predica i sacrifici e poi costruisce le case per i propri figli e fa da baby sitter ai propri nipoti, non senti niente. Si parla di piogge e netto rialzo termico. Mentre a Sanremo, alle 6,30, si è registrata una temperatura decisamente più alta rispetto a ieri: + 5 gradi. Insomma nulla a che vedere con il freddo pungente recato in Puglia dall'imperversare di Burian.

Latest News