Napoli, allerta maltempo: scuole chiuse domani 1 marzo 2018

Napoli, allerta maltempo: scuole chiuse domani 1 marzo 2018

Napoli, allerta maltempo: scuole chiuse domani 1 marzo 2018

Dopo il bollettino della Protezione Civile di ieri, che annunciava un clima rigido anche per questa mattina, il Comune di Napoli aveva disposto nuovamente lo stato di allerta chiudendo le scuole anche per oggi. "Sindaco non mandare l'ordinanza, altrimenti per le mamme si chiama l'ambulanza", uno dei messaggi cantati a mo' di coro da stadio dai papà che chiedevano l'apertura delle scuole, cui sono seguiti quelli degli studenti che canticchiavano "Sarò con te, ma tu non devi mollare, abbiamo un sogno nel cuore, sindaco chiudi le scuole".(ANSA). Molte le scuole chiuse anche nella giornata di oggi anche a Sud, da Salerno a Bari.

In Liguria allerta neve prorogata fino alle 15 di domani
Zero termico in rialzo e passaggio a pioggia sugli estremi della regione ad iniziare dalla costa. Venti da Nord di burrasca forte su AB, burrasca su CDE con raffiche fino a 80-90 km/h.


L'ondata di maltempo di inizio settimana si è trasformata ieri in un lungo elenco di disservizi, cancellazioni e disagi per migliaia di utenti. C'è chi si veste da Babbo Natale e va chiedendo in giro se è arrivato troppo tardi, convinto che sia il 24 dicembre e invece si ritrova a salutare tutti con un "buona Pasqua!". E così Castel dell'Ovo, il Maschio Angioino, l'Hotel Vesuvio a via Partenope e tutti i luoghi simbolo del capoluogo campano che, per una volta, ha dimenticato di essere la città "d'o sole e d'o mare". "Le scuole riapriranno domani", ha ha comunicato la sindaca Virginia Raggi - rientrata in anticipo da Città del Messico dove partecipava al summit annuale del Women4Climate contro i cambiamenti climatici. Le comunità immigrate fanno parte della vita cittadina a tutti gli effetti e siamo convinti che solo abbattendo le barriere della diffidenza e favorendo la conoscenza delle istanze di tutti possiamo avviare un percorso di reale integrazione destinata a migliorare la qualità della vita di tutti. La decisione è stata presa già nella serata di ieri. E non c'entrano le critiche piovute sull'amministrazione grillina in queste ultime ore: no, il discorso riguarda il prossimo 4 marzo, giorno delle elezioni politiche 2018. Immagini rare e bellissime (nella gallery in alto ce ne sono alcune di quelle postate sui social), ma anche tante difficoltà in città soprattutto nelle prime ore della giornata. Che si intensifica proprio mentre molti genitori con i figli stanno scendendo di casa per andare a scuola.

Latest News