Prezzi al consumo poco mossi a febbraio

Germania inflazione delude le attese a febbraio

Prezzi al consumo poco mossi a febbraio

"Prosegue il rallentamento nel tasso di variazione dei prezzi, una tendenza che continua regolarmente dai picchi registrati all'inizio del 2017, dovuti agli incrementi nei prodotti ortofrutticoli per fattori climatici. - commenta Giovanni Cobolli Gigli, presidente di Federdistribuzione - Analizzando le punte di inflazione dei primi mesi del 2017 proseguite fino a marzo, è ragionevole attendersi che, se non interverranno fattori anomali, anche nei prossimi mesi i prezzi continueranno a evidenziare variazioni modeste".

Per il mese di febbraio 2018 le stime preliminari dell'Istat indicano un aumento dei prezzi al consumo per l'intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, dello 0,1% mensile e dello 0,6% annuo, rallentando rispetto al +0,9% registrato a gennaio.

Inflazione in frenata a febbraio.

Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio di nuovo insieme: le immagini esclusive
Stiamo insieme da 12 anni , non un giorno. "Io e Anna stiamo bene.la verità che a volte sono un po' distanti fa bene all'amore". Ecco, quindi, che spuntano i fotografi e i titoli recitano: " Gigi d'Alessio e Anna Tatangelo di nuovo insieme ".


Tenendo conto di questi numeri, l'inflazione 'di fondo' al netto degli energetici e degli alimentari freschi sale di un decimo di punto percentuale (+0,7% da +0,6% di gennaio) mentre quella al netto dei soli Beni energetici si dimezza e si attesta a +0,3% (dal +0,6% registrato nel mese precedente).

A sostenere l'inflazione concorre l'aumento dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (+1,5%), compensato in parte dal calo dei prezzi dei Beni alimentari non lavorati (-0,7%) e di quelli dei Beni durevoli (-0,5%). Secondo l'Eurostat, l'energia potrebbe aver raggiunto il tasso annuo più elevato rispetto alle altre componenti (+2,1%), seguito dai servizi (+1,3%), cibo, alcol e tabacco (+1,1%) e beni industriali non energetici (+0,7%).

I prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona diminuiscono dello 0,2% su base mensile e dello 0,1% su base annua (da +1,2% di gennaio). I prezzi dei prodotti ad alta frequenza di acquisto scendono dello 0,1% in termini congiunturali e crescono dello 0,5% in termini tendenziali (in attenuazione da +1,3% del mese precedente). Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Inoltre BusinessCommunity.it realizza la miglior rassegna economico finanziaria sul web, aggiornata in tempo reale.

Latest News