Il bilancio Saipem del 2016 finisce nel mirino Consob

Saipem nel 2017 ricavi-9,8% risultato operativo a 126 mln euro

Il bilancio Saipem del 2016 finisce nel mirino Consob

La società di ingegneristica ha registrato una forte riduzione della perdita a 328 milioni di euro a fronte del risultato negativo di 2.087 milioni di euro nel 2016.

La Consob ha mosso due rilievi, spiega una nota di Saipem.

Nel rispondere all'Autorità di controllo, Saipem ha ricordato che il bilancio consolidato e d'esercizio 2015 e 2016 sono stati oggetto di revisione legale dei conti e che la società incaricata della revisione legale dei conti ha concluso nel senso che il bilancio consolidato e d'esercizio 2015 e 2016 sono stati redatti in conformità ai principi contabili internazionali. Saipem avrebbe dunque approvato i conti 2016 "senza avere corretto "errori rilevanti" contenuti nel bilancio" precedente relativamente a una serie di poste contabili ("immobili, impianti e macchinari", "rimanenze" e "attività per imposte").

Ma sull'abolizione del canone tv
Il secondo referendum su cui erano chiamati a votare i cittadini della Confedereazione Elvetica, quello sul nuovo ordinamento finanziario, va invece verso un'approvazione.


In calo il debito netto al 31 dicembre 2017 a 1.296 milioni di euro dai 1.450 milioni di euro al 31 dicembre 2016. Un test importante in vista del rinnovo del board che scade in primavera e dovrà fare i conti con un nuovo governo.

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di proporre all'assemblea di non distribuire dividendi. L'A.d Stefano Cao interpellato poi nel corso di un briefing con la stampa sul possibile impatto della mossa Consob in termini di multe potenziali o eventuali rettifiche o svalutazioni a bilancio ha chiarito essere ancora troppo presto per valutarne gli effetti: "E' tutto appena successo, vedremo come evolvono le cose", ha risposto in particolare rispetto a possibili sanzioni. La stiamo affrontando cercando di fornire al meglio tutte le informazioni che ci sono richieste.

Latest News