La Margherita Cracco spacca i social: coraggio o sacrilegio?

La pizza di Carlo Cracco bocciata

La Margherita Cracco spacca i social: coraggio o sacrilegio?

Carlo Cracco ha lasciato il ruolo di giudice a Masterchef per dedicarsi maggiormente alla sua attività di chef, tant'è che ha da poco inaugurato il suo nuovo ristorante presso la Galleria Vittorio Emanuele II a Milano.

La mozzarella sulla pasta viene posizionata a fette di ampio spessore e non è filante come in quella classica e il tutto è guarnito da origano, che secondo la tradizione è bandito, in sostituzione alle usuali foglie di basilico fresco.

Avete a disposizione due opzioni: la pizza margherita e quella con le verdure, entrambe con un prezzo sul menù di "soli" 16 euro (coperto e servizio inclusi). Certo alto per una pizza ma non infrequente ormai in diverse pizzerie milanesi, soprattutto per le varianti "gourmet". In realtà è bastata solo la diffusione della foto per scatenare gli attacchi sui social al famoso chef. "L'unica cosa che ha in comune con la pizza napoletana è una vaga forma circolare, per il resto evito ogni commento".

Orfini, governo con M5s sarebbe fine Pd
Orfini si è detto convinto che "qualora decidessimo di sostenere un governo M5S sarebbe la fine del Partito democratico ". Il passaggio delle dimissioni di Renzi , ha continuato, "penso fosse assolutamente inevitabile, lo abbiamo condiviso".


Quando si tocca la cucina, gli italiani, si sa, sono particolarmente sensibili e in molti si sono sentiti offesi dall'estro culinario dello chef, ritenuto poco rispettoso della tradzione: "Con questa pizza Cracco potrebbe benissimo ottenere la cittadinanza statunitense", "Carlo Cracco rivisita la pizza Margherita, facendoci rimpiangere quella con l'ananas". In fondo, dice, è uno snack, e posta: "Ragazzi, a me l'interpretazione di Carlo Cracco è piaciuta". Questo vale anche per la pizza napoletana, o meglio l'arte dei pizzaiuoli napoletani riconosciuta dall'Unesco come patrimonio dell'umanità.

Queste le parole del pizzaiolo della storica pizzeria in via dei Tribunali a Napoli.

Latest News