Selvaggia Lucarelli ironizza sul canna-gate a Ballando con le stelle

Selvaggia Lucarelli querela Alba Parietti dopo Ballando con le stelle chiesti 300mila euro

Selvaggia Lucarelli ironizza sul canna-gate a Ballando con le stelle

Sotto lo sprezzante commento su Twitter è comparso anche una replica di Selvaggia Lucarelli, membro della giuria di 'Ballando con Le Stelle', che ha scritto un semplice ed eloquente 'vaffanculo' al giornalista.

Tutto è pronto per il dance show di Rai 1 che da domani 9 marzo diventerà l'appuntamento fisso di molti italiani, sempre sotto la guida bon ton di Milly Carlucci.

"Da quando c'è lei passo per quello salomonico e lei per la str*nza disumana", afferma il giudice ridendo. In effetti l'edizione dello scorso anno di Ballando con le stelle è stata fortemente contraddistinta dalla polemica e dalle numerose querelle della Lucarelli con le partecipanti vip donne, prima fra tutte quella con Alba Parietti che ha regalato alla trasmissione del sabato sera di casa Rai quel tocco trash che mancava, e tanti ascolti.

Candelo. Giorgia Gallo morta in un incidente a San Germano
Dai primi riscontri pare che la giovane abbia perso il controllo della sua auto finendo ribaltata fuori strada. Quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto per Giorgia non c'era più nulla da fare.


"Raramente sono contrario a quel che dice, è una donna molto intelligente".

Eppure, lo stilista le contesta i toni utilizzati per esprimere i giudizi perché spesso tende ad 'urtare le donne', mandandole in bestia.

"Soprattutto, quanto le liti, ovviamente sale del programma stesso e l'assenza nell'ultima puntata, della signora, da lei decisa (la giurata, infatti, ha deciso di saltare l'ultima ospitata proprio per questo clima teso, n.d.r.) non solo non le hanno causato un danno, ma a leggere le interviste sulla prossima edizione di Ballando semmai una promozione e una riconferma". "Ci faccia caso - continua l'altro giudice di Ballando - lei (Selvaggia) non usa mai quel tono con i maschi, con loro ammicca. È una questione di rispetto". In prima serata davanti alla tv ci sono i bambini.

Latest News