DELRIO, "PD AL GOVERNO? PRONTI AD ASCOLTARE MATTARELLA"/ Poi rettifica:"Stiamo all'opposizione"

Nazareno- Direzione nazionale del Partito Democratico

DELRIO, "PD AL GOVERNO? PRONTI AD ASCOLTARE MATTARELLA"/ Poi rettifica:"Stiamo all'opposizione"

"Non ci sottrarremo al dare il nostro contributo, dall'opposizione si può dare un contributo molto costruttivo".

Per ora il Pd è compatto nel ribadire che la linea è quella di stare all'opposizione, "perché lì ci hanno messo i cittadini".

Torino, la madre del 17enne suicida: "Mio figlio vittima dei bulli"
La donna ha raccontato che il figlio a sei mesi aveva cominciato ad avere problemi a gambe e braccia: "Faceva fatica a muoversi". Io non ce la faccio più e, soprattutto, ho troppo odio verso queste persone che mi stanno portando via tutto".


Delrio, "Pd al governo?" Lo ha detto Graziano Delrio, alla direzione del Pd. "Sono entrambi su posizioni molto radicali anche se i loro programmi sono molto diversi tra loro, due estremismi, dove il populismo cattivo della Lega mette i poveri contro i poveri e farà molto male al Paese, mentre quello M5s dice che siamo tutti uguali, tutte forze dello stesso sistema, un giudizio radicalmente sbagliato". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, intervistato a 'Radio anch'io' su Radio1 Rai. Bisogna però evitare di dire: "'abbiamo perso, arrangiatevì, non tocca a noi fare un governo né con la Lega né con M5S ma dobbiamo concorrere alla definizione degli assetti istituzionali, dobbiamo partecipare per la definizione di presidenti dei Camere e Senato", aggiunge. "Martina traghetterà il partito fino all'Assemblea, abbiamo bisogno di riflettere: siamo alla ricerca di una bussola, non di un capo o di un leader", ha sottolinea l'esponente del Pd.

Latest News