Arsenal-Milan, Gattuso: "Non siamo qui in gita"

Arsenal-Milan, Gattuso:

Arsenal-Milan, Gattuso: "Non siamo qui in gita"

L'Arsenal, forte della vittoria a Milano, ha nell'Europa League l'unico obiettivo stagionale ancora raggiungibile.

Dopo aver conquistato 3 punti importantissimi in casa del Genoa ed essersi avvicinato ulteriormente alla zona Champions League [VIDEO], il Milan si appresta a vivere un'altra notte europea. "Sono contento di lui ma mi aspetto di più". Ora, però, servirà un'impresa all'Emirates per poter continuare il percorso in Europa League.

SUL DISCORSO ALLA SQUADRA: 'Io non sono uno che parla tantissimo, parlo il giorno della partita. I rossoneri partono da un doppio svantaggio e, per passare il turno, devono necessariamente vincere con due gol di scarto (lo 0-2 porterebbe la sfida ai supplementari) nei confronti dei Gunners. Escluso lo 0-2 con il quale si va ai supplementari.

Giornalista ucciso: si dimette il ministro dell'Interno
Il suo compito era quello di fornire risorse e fatture false per giustificare le spedizioni di frutta. Ben 40mila sarebbero stati i partecipanti della protesta nella sola capitale, Bratislava .


Arsenal-Milan sarà trasmessa in diretta tv e in chiaro anche su TV8: appassionati e tifosi potranno gustarsi il match gratis sul canale 8 del digitale terrestre. Gli abbonati alla piattaforma satellitare avranno la possibilità di assistere al match anche in streaming, attraverso SkyGo. "Bellissimo stadio ma mi fa più effetto San Siro". Per il resto l'allenatore francese schiererà la formazione tipo. In attacco invece, al posto di Cutrone, Gattuso sembra intenzionato a schierare Kalinic nell'undici titolare. L'unico dubbio dovrebbe essere il regista con Biglia favorito su Montolivo. In difesa out Abate e Calabria, spazio a Zapata.

ARSENAL (4-2-3-1): Ospina; Bellerin, Mustafi, Koscielny, Monreal; Ramsey, Xhaka; Mkhitaryan, Wilshere, Ozil, Welbeck.

Lucas Biglia e Franck Kessié in mezzo al campo, a destra Suso e a sinistra uno fra Giacomo Bonaventura e Hakan Calhanoglu (più il primo che il secondo). La tensione del lavoro che abbiamo fatto in questo periodo porta stanchezza, non solo i minuti sulle gambe.

Latest News