Setta del macrobiotico, promettevano cure miracolose e schiavizzavano gli adepti

Setta del macrobiotico, promettevano cure miracolose e schiavizzavano gli adepti

Setta del macrobiotico, promettevano cure miracolose e schiavizzavano gli adepti

È l'accusa principale rivolta ai membri di una setta dell'alimentazione macrobiotica scoperta dalla polizia tra Marche ed Emilia Romagna. E' stato arrestato dagli uomini della Squadre Mobile di Ancona e Forlì, supportati dalla Squadra Anti Sette del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato. L'inchiesta è partita nel 2013 grazie alla testimonianza e denuncia di una ragazza che ne aveva fatto parte convinta che le diete proposte potessero guarire ogni malattia.

Sono cinque le persone che risultano indagate al termine dell'operazione, con accuse che vanno dall'associazione a delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù ai maltrattamenti, dalle lesioni aggravate all'evasione fiscale.

Recensione Honda Accord 2016
Per garantire la sicurezza del conducente e dell'auto, la telecamera posteriore è integrata con dei sensori di parcheggio. A seconda dell'intensità della pioggia battente sul parabrezza, i tergicristalli si regoleranno automaticamente.


Agli indagati vengono anche contestati reati di natura finanziaria, per aver evaso il pagamento di imposte per centinaia di migliaia di euro.

Le indagini della polizia hanno accertato che il rigido stile di vita imposto dal maestro, attraverso le cosiddette diete Mario Pianesi, (dallo stesso nome del maestro), divise in 5 classi (gradualmente sempre più ristrette e severe) e le lunghe "conferenze" da lui tenute, durante le quali si parlava per ore della forza salvifica della sua dottrina alimentare, erano volte a plasmare un asservimento totale delle vittime. La vita delle vittime era infatti gestita proprio dall'uomo, che si avvaleva dei suoi collaboratori prescelti, facenti parte della "segreteria", che attraverso i "capizona" e "capicentri", dislocati in varie parti d'Italia, all'interno dei "Punti Macrobiotici", riusciva a manovrare a suo piacimento il mondo macrobiotico. In realtà si trattava di sfruttamento: le persone venivano costrette a lavorare per molte ore e, nella migliore delle ipotesi, sottopagati.

Latest News