Mourinho, show di 12 minuti in conferenza stampa: "Ecco cosa ho ereditato"

Mourinho sfogo epico di 12 minuti cita Inter e Juventus

Fonte Getty Images

Come in altri casi, anche questa conferenza stampa passerà alla storia per il monologo da 12 minuti che si può riassumere - almeno per quanto riguarda il primo capitolo - "eredita' calcistica": "Nel 2012 lo United è uscito nella fase a gironi con Benfica, Basilea e Galatasaray". Il miglior risultato in Champions degli ultimi sette anni è stato un quarto di finale, mentre in Premier il quarto posto. La conferenza stampa di presentazione del match di domani è l'occasione per difendere il proprio lavoro e il proprio palmarés, soprattutto a confronto con quello delle altre squadre inglesi.

Non si ferma mai Josè Mourinho, nemmeno dopo una brutta prestazione. I giocatori che hanno lasciato lo United da quando io sono arrivato: "controllate come giocano, se giocano, dove giocano". "Sapete che cos'è l'eredità calcistica?" L'ultimo campionato vinto è della stagione 2012-13 e negli ultimi 4 anni il miglior piazzamento è stato un quarto posto.

Brad Pitt fa voto di castità: addio al sesso per un anno
Lui è l'attore Garrett Hedlund: "Un Brad Pitt più giovane!", riferiscono fonti anonima di gossip, ecco le ultime indiscrezioni. Lo scrive il sito gossip Radar Online , secondo cui l'ex signora Pitt starebbe flirtando con l'attore Garrett Hedlund .


Parole dure quelle del portoghese che forse non ha gradito il trattamento offerto nelle scorse settimane sei suoi confronti ma ha comunque assicurato i tifosi di essere in completa armonia con la società: "Non sparirò, non è nel mio stile. -ha amesso - Non temo le responsabilità, sono passato da essere nessuno a 20 anni e adesso posso dire che a 55 tutti i riconoscimenti che ho avuto sono stati grazie al mio modo di lavorare e di pensare". "Ecco cos'è l'eredità calcistica". Non è un caso che ai quarti c'è sempre il Barcellona, il Real, il Bayern Monaco, la Juve. Ma sono qui e sarò qui. Capisco che per molti, molti, molti, molti, molti anni è stato molto molto difficile per le persone a cui non piaccio. "Ma per quella che è la mia formazione religiosa, ho imparato che bisogna essere contenti della felicità altrui anche quando si tratta dei tuoi nemici.E quando lascerò lo United, chi mi succederà troverà giocatori con diverse qualità, forze e mentalità di quelli che ho ereditato io". "Sono un ragazzo fortunato e sono davvero felice di essere quello che sono".

Latest News