Risultati consolidati record 2017 e assemblea 2018 del Gruppo Generali

Generali: Soddisfazione per i Risultati 2017. Maggiore Focus anche sulle TCM

Generali: utile di oltre 2 miliardi di euro per il gruppo

Come riportato dal Tgr Rai Fvg il rialzo del titolo in Borsa ad apertura di sessione è stato immediato: il Leone di Trieste ha segnato un +2,06% a 15,63 euro.

Nel dettaglio, il risultato operativo di Generali, a 4,89 miliardi di euro con un aumento anno su anno del 2,3%, come sopra accennato si è attestato su livelli record.

Il gruppo Generali prevede di superare l'obiettivo di un miliardo di euro di proventi da cessione di asset non strategici previsto dal piano industriale. Il combined ratio si attesta al 92,8%, in aumento di 0,5 punti percentuali, mentre a livello patrimoniale, il regulatory solvency ratio è al 208%, in miglioramento rispetto al 178% di fine 2016, e l'economic solvency ratio (modello interno sull'intero capitale) è al 230%, meglio del 194% dell'anno precedente. Il dividendo proposto dal Consiglio di Amministrazione di Generali SpA, a 0,85 euro unitari, cresce invece del 6% rispetto ai 0,80 euro unitari pagati l'anno scorso agli azionisti a valere sui risultati dell'esercizio di bilancio 2016.

"Gli eccellenti risultati che presentiamo oggi confermano la validità del nostro piano strategico". Di riflesso, Generali chiude il 2017 con una raccolta vita che, a 9,7 miliardi di euro, risulta essere tra le più alte del mercato a fronte di riserve tecniche vita che crescono del 4,2%. "L'eccellenza tecnica nei rami danni e vita, i risultati delle attività di Investments, Asset & Wealth Management, il raggiungimento della riduzione dei costi con due anni di anticipo hanno consentito di migliorare ulteriormente il risultato operativo, il più alto di sempre", sottolinea il capo azienda.

Sony Xperia XZ2 e XZ2 Compact: al via i preordini in Italia
In caso di resa dello smartphone , l'utente sarà tenuto anche a restituire congiuntamente il premio. Le cuffie Sony WH-1000XM2 a questo punto vi verranno spedite separatamente all'indirizzo indicato.


Philippe Donnet, ad di Generali. "L'importo di un miliardo di proventi previsto sarà probabilmente superato" le sue parole. "Su Leben stiamo facendo ancora una valutazione".

"Guardo quello che succede con grande attenzione ma anche con grande fiducia", ha detto Donnet in un briefing sui conti 2017. Saranno in grado di garantire una certa stabilità di questo Paese. Questi numeri si devono soprattutto al buon andamento del ramo vita e delle attività di investments, asset & wealth management.

La società, inoltre, ha messo in evidenza come nel 2017 la redditività dei prodotti assicurativi vita sia aumentata per effetto di un valore della nuova produzione che è balzato el 53,8%.

Latest News