Domenica Live: le scuse di Filippo Nardi a Eva Henger

Domenica Live: le scuse di Filippo Nardi a Eva Henger

Domenica Live: le scuse di Filippo Nardi a Eva Henger

Più volte la regina di Pomegiggio Cinque e Domenica Live ha invitato in studio gli ex naufraghi perché la verità, una volta per tutte, venisse fuori. Il motivo quale sarebbe stato?

Sulle pagine di Nuovo Tv, Maurizio Costanzo ha detto la sua a proposito del "canna-gate" che ha sconvolto l'Isola dei famosi, scagionando il ritiro di Francesco Monte in seguito alle accuse di Eva Henger che raccontato di averlo visto acquistare e consumare marijuana a gioco già iniziato. Il motivo era stato quello di vedere gli altri concorrenti del reality show che abbracciavano i propri famigliari. Ed è probabile che con la Toffanin, Nardi parlerà anche del suo rapporto col ragazzo, oltre che della sua esperienza nel programma condotto da Alessia Marcuzzi e del suo (al momento solo presunto) coinvolgimento nel cosiddetto "canna-gate". Così il conte italo inglese avrebbe giurato di vendicarsi nei confronti dell'ex attrice di film a luci rosse. E, se mentre la madre adesso è impegnata in una nuova relazione sentimentale e tende a stare abbastanza lontana dalla telecamere, invece è proprio il sedicenne che i genitori chiamano Zack ad aver letteralmente bucato lo schermo negli ultimi giorni: dopo la commovente missiva inviata al padre che era in procinto di essere "tagliato" dal cast dell'Isola, è avvenuto anche il tanto agognato abbraccio tra i due proprio nello studio televisivo del reality.

Ready Player One: il trailer internazionale Dreamer
Il film è ambientato nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull'orlo del caos. Entertainment e in alcuni territori selezionati, dalla Village Roadshow Pictures.


L'ex naufrago nonché ex gieffino ha spiegato che mai si sarebbe permesso di usare quelle pesanti parole che Mercedesz ha nominato qualche settimana fa. Nardi ha detto: "Ti chiedo scusa per questa frase che è stata fraintesa (Mi farò la tua famiglia sull'Isola)". Quest'ultima si è detta contenta del gesto del conte italo-inglese. Sono state tante le polemiche in merito con tante frasi e tutti che hanno voluto dire la loro provando anche a montare in un certo senso un caso. La Henger ha accettato le scuse a ha affermato: "Chiedere scusa è sempre un grande segno di maturità e intelligenza".

"I primi complotti vengono decisi prima della partenza per l'Isola".

Latest News