Fabrizio Frizzi, la battaglia contro il malore non è ancora finita

Fabrizio Frizzi, la battaglia contro il malore non è ancora finita

Fabrizio Frizzi, la battaglia contro il malore non è ancora finita

Fabrizio Frizzi conduttore televisivo italiano è nato a Roma il 5 Febbraio 1958 sotto il segno zodiacale dell'Acquario, è alto un metro e ottantasette centimetri, pesa circa ottantun chili ed ha occhi e capelli castani. Il conduttore, nonostante sia tornato in trasmissione, rivela di stare seguendo un percorso terapeutico, del cui esito, tuttavia, saprà tra un mese almeno.

Anche se da dicembre il conduttore è ritornato al timone de "L'Eredità", Frizzi continua a sottoporsi alle necessarie cure sanitarie e dice: "Anche nei giorni più bui combatto come un leone", parole che indicano lo statod'animo e le difficoltà che quotidianamente sta affrontando Fabrizio, che in questa battaglia quotidiana per ritornare alla normalità ha al suo fianco oltre l'amore della moglie Carlotta Mantovan, anche quello della figlia Stella e dei tanti amici.

Domenica Live: le scuse di Filippo Nardi a Eva Henger
Il motivo era stato quello di vedere gli altri concorrenti del reality show che abbracciavano i propri famigliari. Nardi ha detto: "Ti chiedo scusa per questa frase che è stata fraintesa (Mi farò la tua famiglia sull'Isola)".


Non solo televisione nella carriera di Fabrizio Frizzi ma anche due pellicole: Non lasciamoci più e Buona giornata, e tantissimi doppiaggi.

Il presentatore si sta riprendendo dal malore accusato qualche tempo fa che lo ha costretto ad un lungo periodo di riposo. Talvolta i medici gli forniscono notizie confortanti, ma con cautela, "dosano bene le parole", dato che il paziente se l'è vista veramente brutta: molto peggio di quanto si era detto in principio.

Latest News