Mamma uccisa a Napoli fuori dalla scuola dei figli

Terzigno le parole della figlia di Imma uccisa fuori scuola “Mamma arriva più tardi si è fatta male”

Mamma uccisa a Napoli fuori dalla scuola dei figli

L'omicida sarebbe un uomo a bordo di uno scooter grigio che dopo il fatto si è allontanato, una vera e propria esecuzione. La nuove vittima è Immacolata Villani, uccisa a colpi di pistola davanti ad una scuola elementare nel quartiere di Boccia al Mauro di Terzigno (Napoli). Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna, dopo aver lasciato nell'istituto la figlia, si è attardata a parlare davanti alla scuola con un uomo, che poi avrebbe estratto una pistola e sparato un solo colpo prima di allontanarsi.

Domani giornata del pesto Tanti eventi in provincia nel segno del basilico
Grandissima anche la partecipazione dei social network alla campagna #orgogliopesto , con quasi 3.500 post fra Twitter e Instagram che hanno raggiunto 1,4 milioni di utenti.


Immacolata Villani, 31 anni, stava accompagnando i figli a scuola. I primi sospetti, secondo le prime indagini dei militari dell'Arma, ricadrebbero sull'ex della donna. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori. Nessun minore, essendo le lezioni appena incominciate, avrebbe assistito all'omicidio. La donna è incensurata ed è sposata.

Latest News