Rinnovo Cutrone, ci siamo

Con queste carattestiche, Cutrone ha conquistato pure il ct azzurro Gigi Di Biagio, intenzionato a dargli più di una chance contro l'Argentina e l'Inghilterra.

Subito dopo il triplice fischio e la vittoria del suo Milan per 3-2 sul Chievo, Patrick Cutrone ha parlato ai microfoni di Premium nella classica intervista post partita. "Siamo stati bravi a reagire e a vincere la partita". Nel primo tempo non abbiamo fatto bene, nel secondo invece si e l'abbiamo ribaltata.

Quanto ci credete alla qualificazione in Champions League?

Roma, Gandini non ha dubbi su Schick: "C'è lui nel nostro futuro"
Sta facendo una transizione importante, perché il passaggio dal campo alla scrivania non è indolore e serve tempo e attenzione. GATTUSO - "Ha toccato le corde giuste mettendo al primo posto il valore del gruppo, conquistandosi la fiducia dei giocatori".


A questo punto la squadra ospite si abbassa troppo e il Milan ne approfitta mettendo alle corde l'avversario che si difende con molto affanno, al 60esimo Gattuso si gioca la carta Andrè Silva, togliendo dal campo Borini che era stato schierato come difensore destro. E lo farà già da oggi alle 15, nella gara che vedrà impegnata la squadra di Gattuso a San Siro contro il Chievo. "Le prepareremo nel migliore dei modi".

Il suo ingaggio verrà ovviamente ritoccato verso l'alto con la punta che dovrebbe arrivare a guadagnare circa 1 milione di euro l'anno con un prolungamento dell'attuale accordo dal 2021 al giugno del 2022. "Una rete che come sempre dedico ai miei genitori che fanno tanti sacrifici per me e mi sostengono sempre".

Latest News