[Rumor] Assassin's Creed torna nel 2019 e sarà ambientato in Grecia

[Rumor] Assassin's Creed torna nel 2019 e sarà ambientato in Grecia

[Rumor] Assassin's Creed torna nel 2019 e sarà ambientato in Grecia

Ormai, i fan di Assassin's Creed sono abituati a un flusso costante di rumor che anticipano qualsivoglia dettaglio prima dell'annuncio ufficiale.

A pochi giorni dal lancio della seconda e corposa espansione La Maledizione dei Faraoni di Assassin's Creed: Origins, giungono interessanti rumours relativi all'ambientazione/epoca del prossimo capitolo della saga Ubisoft.

Emanuele Dessì "assolto" da M5S: potrà iscriversi al gruppo del Senato
Il portavoce Emanuele Dessì potrà iscriversi al gruppo parlamentare del MoVimento 5 Stelle al Senato della Repubblica. Un foglio per rinunciare alla candidatura proposto da Luigi Di Maio per uscire dall'imbarazzo di un caso.


Andrebbe preso in considerazione, inoltre, un tweet di Raphael Lacoste risalente all'agosto 2017. Una semplice destinazione per le vacanze o per lavoro con il team di sviluppo? L'art director del franchise - che ha anche lavorato a Origins - aveva infatti pubblicato una foto scattata a Meteora, nota località situata nel nord della Grecia. Di certo, però, Ubisoft ha già iniziato a concentrarsi sul progetto, come dimostra un recente sondaggio comparso sul Web in cui veniva chiesto in quale epoca i giocatori avrebbero voluto vedere ambientato un nuovo capitolo della serie: tra le opzioni le battaglie delle popolazioni vichinghe e mongole, le guerre puniche, l'invasione spagnola delle Americhe, quella dell'Inghilterra condotta da Guglielmo il Conquistatore, la rivoluzione russa e il Giappone imperiale.

Assassin's Creed 2019 sarebbe previsto su PC, PS4 e Xbox One. Fatecelo sapere con un commento qui sotto. Esclusa per il momento una versione Nintendo Switch.

Latest News