Uber, veicolo con guida autonoma investe e uccide donna: test sospesi

Uber, veicolo con guida autonoma investe e uccide donna: test sospesi

Uber, veicolo con guida autonoma investe e uccide donna: test sospesi

Una donna a Tempe, in Arizona, è stata investita e uccisa da un veicolo autonomo di Uber. È successo a Tempe, in Arizona. L'auto di Uber era in modalità autonoma, quando è avvenuto l'investimento: alla guida, però, per questioni di sicurezza, c'era un uomo in carne e ossa. Autorità che nella fattispecie sono la polizia locale e l'NTSB (National Transportation Safety Board). A seguito dell'incidente Uber ha annunciato l'immediata sospensione dei test di mezza a guida autonoma.

"Vogliamo esprimere tutta la nostra vicinanza alla famiglia della vittima" ha scritto Uber in una nota. L'incidente avrà sicuramente un impatto negativo su aziende come Google e Waymo, anch'esse impegnate nello sviluppo di auto a guida autonoma e attive sul territorio con i rispettivi test su strada.

Capaccio, spiagge invase dai dischetti: è giallo
Del misterioso fenomeno se ne sono occupati anche i telegiornali nazionali e testate specializzate. All'interno dei dischetti crescerebbero i batteri che depurano l'acqua assimilandone i nutrienti.


Il colosso di San Francisco aveva cominciato i test su strada dei suoi veicoli a guida autonoma nel febbraio del 2017 e il mese successivo era arrivato il primo incidente (insieme a un primo breve stop alle prove), con due auto praticamente distrutte ma fortunatamente senza conseguenze per i passeggeri.

Latest News