Effetto banche, il deficit-Pil al 2,3% (La Repubblica)

Ue il salvataggio delle banche venete pesa sul deficit italiano per 4,7 miliardi   
                       
                
         Oggi alle 08

Ue il salvataggio delle banche venete pesa sul deficit italiano per 4,7 miliardi Oggi alle 08

Lo ha affermato Eurostat, l'istituto di statistica dell'Unione europea. "L'impatto diretto e indiretto sul debito è pari a 11,2 miliardi".

Lo rende noto Istat annunciando che le nuove stime del conto trimestrale della pubblica amministrazione, in agenda domani, saranno riviste tenendo conto dell'operazione.

Cardarelli, giovane di 16 anni muore per sospetta meningite. Ricoverata la sorella
Tuttavia, tra le ipotesi potrebbe esserci quella di avvelenamento provocato da assunzione di acqua contaminata . Intanto -riporta Il Mattino- è stato già disposto l'esame autoptico sulla salma del ragazzo.


L'operazione di salvataggio e cessione della parte sana di Popolare di Vicenza e Veneto Banca ha fatto crescere, come conseguenza, il debito pubblico di 11,2 miliardi, portandolo al 131,8% rispetto al Pil. Ci sono poi le obbligazioni pari a 6,4 miliardi verso Intesa Sanpaolo come prestito e il finanziamento per l'intervento di cassa a favore di Intesa per 4,8 miliardi.

Nell'ultima stima pubblicata, che risale all'inizio di marzo, l'Istat aveva calcolato un deficit in rapporto al Pil, nel 2017, in calo all'1,9%, a fronte del disavanzo del 2,5% del 2016. Con cifre da capogiro destinate a salire quando si metterà mano alla calcolatrice anche per gli aiuti al "filone toscano" dei crac bancari, tra la vecchia Etruria e l'immancabile banca rossa senese. Questa la prima reazione dell'Istat dopo aver ricevuto la valutazione di Eurostat.

Latest News