Per l'esenzione dal canone

Modulo Esenzione Canone RAI: arrivano i modelli per gli Over 75

È disponibile il modello per l'esenzione dal pagamento del canone Rai per chi ha più di 75 anni

L'Agenzia delle Entrate, in seguito all'inalzamento del tetto di reddito da 6.713 a 8 mila euro per non pagare più il il canone Tv, ha predisposto l'apposita modulistica.

Il tetto reddituale per l'esenzione dal canone Rai è stato alzato rispetto al 2017, quando era fissato a 6.713 euro, grazie ai soldi in più incassati nel 2017 circa 193 milioni euro di questi 20,9 milioni, in particolare, a coprire il minore gettito derivante dall'innalzamento del tetto di reddito. "Dunque presentando la dichiarazione nel 2017 questa non può valere per il 2016", riferisce l'Unc ma si può comunque presentare la domanda di rimborso con valore equivalente alla dichiarazione sostitutiva non fatta. Tutto come previsto dal decreto 16 febbraio, che ha ampliato fino a 8mila euro la soglia reddituale per usufruire dell'agevolazione nel 2018. Il rimborso è la soluzione per "i cittadini che hanno pagato il canone pur essendo in possesso dei requisiti previsti dalla legge" per l'esenzione.

Il provvedimento approva il nuovo modello di dichiarazione sostitutiva (e le relative istruzioni di compilazione), che gli interessati dovranno presentare per essere esonerati dal pagamento dell'abbonamento 2018.

Valentino: E' più dura degli altri anni, Ducati e Honda cresciute
Il pilota della Ducati , infatti, in Qatar dopo una lunga rincorsa è riuscito a trionfare davanti a Marquez e Valentino Rossi . Negli ultimi anni qui sono sempre andato forte, quest'anno sarà più dura ma sarebbe importante fare una bella gara qui.


Se, pur avendo diritto all'esenzione, il canone tv è già stato versato, è possibile richiedere il rimborso utilizzando l'apposito modulo approvato oggi. I nuovi modelli, quindi, sostituiscono i precedenti, allegati alla circolare 46/2010 e, se presentati all'Agenzia prima della pubblicazione del provvedimento in esame, si considerano validi a patto che siano stati resi secondo le disposizioni in materia di dichiarazioni sostitutive (articoli 46 e 47, Dpr 445/2000) e contengano tutti gli elementi richiesti per la specifica dichiarazione resa.

A chi presentare la richiesta - "L'istanza va presentata, insieme alla copia di un valido documento di riconoscimento, tramite raccomandata senza busta al seguente indirizzo: Agenzia delle Entrate, Ufficio di Torino 1, S.A.T. - Sportello abbonamenti TV - Casella Postale 22 - 10121 Torino".

Latest News