Roghi nelle scuole di Civitavecchia: fermato un 15enne

Roma scuole in fiamme a Civitavecchia fermato un 15enne

Civitavecchia, fermato il ragazzino che incendiò le scuole

Scuole in fiamme a Civitavecchia.

Un ragazzino di 15 anni è stato fermato dai carabinieri, per aver innescato gli incendi che lo scorso gennaio hanno procurato ingenti danni ad alcune scuole di Civitavecchia.

Capello: "Per Roma e Juventus poche possibilità in Champions"
Il portoghese è determinante stile Van Basten, l'argentino può inventarti qualcosa da un momento all'alto. Queste due squadre hanno una qualità nettamente superiore a quelle europee e a quelle italiane.


I carabinieri sono arrivati all'identificazione di un quindicenne ritenuto il principale responsabile, in particolare, dell'incendio che il 9 gennaio 2018 aveva causato all'istituto di via Achille Montanucci danni per 675.000 euro.

Il 15enne, infatti, venerdì mattina, è stato prelevato presso la sua abitazione dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Civitavecchia e accompagnato nella struttura dove rimarrà, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Latest News