Cecchino israeliano spara a palestinese ed esulta: aperta un'inchiesta

Gaza, cecchino israeliano spara a un palestinese ei soldati esultano

Gaza, fa discutere la bandiera nazista alla 'Marcia del Ritorno'

In questo video, però, viene mostrata tutta la glaciale freddezza dei soldati israeliani, che arrivano addirittura a prendersi gioco delle persone che hanno prestato i primi soccorsi al palestinese colpito. Il filmato, ripreso attraverso il mirino di un fucile di precisione, mostra un cecchino israeliano che spara a un palestinese disarmato nella Striscia di Gaza.

Il governo si oppone all'immigrazione temendo che lasciando tornare i palestinesi, la popolazione ebrea non sarà più la maggioranza. Il 30 marzo gli abitanti dell'enclave hanno iniziato la Marcia del ritorno, con cui ogni venerdì fino al 15 maggio manifesteranno per chiedere il ritorno dei profughi palestinesi nei territori che attualmente fanno parte dello Stato di Israele. E' quanto si vede in un video diffuso da un'organizzazione israeliana nel quale si sente qualcuno chiedere "hai un altro proiettile in canna?" e poi "è su di lui?". L'esercito ha confermato l'autenticità del video e aperto un'inchiesta precisando però che il filmato sembra documentare un incidente avvenuto diversi mesi fa. Il leader del partito centrista Yesh Atid, Yair Lapid, ha invece espresso fiducia nell'esercito che "indaghera' senza esitare": "La forza morale d'Israele e' parte della sicurezza nazionale ed e' quello che ci da' un vantaggio qualitativo sui nostri nemici". In sottofondo, già all'inizio del video, si sentono alcune voci insultare i palestinesi che stanno manifestando. Intanto ci sono queste immagini, vergognose.

Barcellona, Valverde avverte: "Nessuno pensi di aver già vinto, Messi…"
Per la partita contro il Barcellona , Di Francesco recupera Nainggolan , assente per infortunio nella gara di andata. Ritieni che quest'anno la Champions possa avere le migliori semifinali degli ultimi anni? C'è euforia a Barcellona .


Infine, esplode il colpo e - una volta visto l'uomo palestinese accasciarsi al suolo - lancia un grido di esultanza: "Wow, che colpo!" - afferma entusiasta. Per il ministro israeliano della Difesa, Avigdor Liberman, citato da 'Times of Israel', "il cecchino merita una lode", mentre il commilitone che fatto le riprese merita "la corte marziale". "Ce l'ho". Il cecchino spara e colpisce il palestinese.

Latest News