Papa Francesco benedice il gagliardetto dell'US Arezzo

I bolidi elettrici sbarcano a Roma'il futuro è oggi

I bolidi elettrici sbarcano a Roma'il futuro è oggi +CLICCA PER INGRANDIRE

"La difesa dell'innocente che non è nato" - ha detto ancora - deve essere "chiara, ferma e appassionata" ma "ugualmente sacra è la vita dei poveri che sono già nati". L'immersione nell'acqua infatti è un rito comune a varie credenze per esprimere il passaggio da una condizione a un'altra, segno di purificazione per un nuovo inizio. E su questo io vorrei dirvi una cosa. Nel corso dell'Udienza generale che si è tenuta la scorsa settimana, mercoledì 4 aprile, il Pontefice ha concluso il ciclo dedicato alla Santa Messa che "è proprio la commemorazione, ma non soltanto come memoria, si vive di nuovo la Passione e la Risurrezione di Gesù". Ma questo significa non avere fiducia nello Spirito Santo perché quando noi battezziamo un bambino, entra in quel bambino lo Spirito santo e fa crescere in quel bambino, da bambino, delle virtù cristiane che poi fioriranno. È il primo dei sacramenti, in quanto è la porta che permette a Cristo Signore di prendere dimora nella nostra persona e a noi di immergerci nel suo mistero. Ed è qui che il Santo Padre ha posto una domanda: "Sono sicuro che noi tutti ricordiamo la nostra data di nascita, ma mi domando se ognuno di voi ricorda qual è la stata quella del suo Battesimo?". Dicono: 'speriamo che cresca, capisca, che sia lui stesso a chiedere il battesimo'. Sempre si deve dare questa opportunità a tutti, a tutti i bambini, di avere dentro di loro lo Spirito Santo che li guidi durante la vita. Non dimenticatevi: "battezzare i bambini". Alcuni dicono di sì, bene, ma è un "sì" un po' debole - ha proseguito commentando la risposta della folla di fedeli - forse tanti non ricordano... ma se noi festeggiamo il giorno della nascita, come non festeggiare, almeno ricordare, il giorno della rinascita.

Spazio, nasce il primo hotel di lusso in orbita
Il tutto per 9,5 milioni di dollari a testa, ossia circa 791,666 dollari a notte. Tiangong, la stazione spaziale cinese disintegrata alle 2.15 sul Pacifico.


"Non è un'acqua qualsiasi quella del battesimo, ma l'acqua su cui è invocato lo Spirito che dà la vita", ha spiegato Francesco citando il Credo e citando ciò che Gesù disse a Nicodemo per spiegargli la nascita alla vita divina: "Se uno non nasce da acqua e Spirito, non può entrare nel regno di Dio". (.) E' un altro compleanno: il compleanno della rinascita. Nessuno merita il battesimo, che è sempre dono gratuito per tutti, adulti e neonati. "Così il Battesimo "cristifica" chi lo ha ricevuto, rendendolo davvero un altro Cristo". I pellegrini Thomas Burger, Thomas Mohr e Walter Mair del Renon, con accanto i tre animali, hanno stretto la mano del Papa e gli hanno regalato una papalina e dei calzini bianchi di lana di alpaca.

Latest News