Champions League: Juve…che beffa! Passa il Real al 92esimo

Real-Juve le probabili formazioni

Real-Juve le probabili formazioni

Allegri, senza lo squalificato Dybala, in attacco sceglie il tridente composto da Douglas Costa, Higuain e Mandzukic. Coppia difensiva Benatia-Chiellini. Rientra Pjanic a centrocampo. Ammoniti: Lichtsteiner (J), Carvajal (R), Mandzukic (J), Pjanic (J), Alex Sandro (J), Douglas Costa (J), Marcelo (R).

Le speranze di qualificazione della Juventus sono ridotte al lumicino: i bianconeri devono infatti rimontare in trasferta il netto 0-3 subìto all'andata a Torino, una missione durissima ma comunque non impossibile. La Juventus ha eliminato il Real Madrid negli ottavi della stagione 2004/05, nella semifinale della stagione 2002/03 e nei quarti della stagione 1995/96, ma il Real ha vinto la sua 7a Coppa dei Campioni proprio a spese della Juve nel 1998. Il Real nei primi minuti appare subire il colpo e la Juve sfiora il raddoppio con Higuain. Malinteso tra Allegri e De Sciglio con il terzino che viene sostituito dal campo, al suo posto Lichtsteiner.

L'impossibile che diventa reale, il Real Madrid rimontato in casa di tre gol. Passano appena 2′ dal fischio d'inizio e i bianconeri passano: Khedira crossa dalla destra e Mandzukic, appostato sul secondo palo, insacca di testa. Reazione del Real nel recupero con la punizione di Kroos girata di testa da Varane, palla contro la traversa.

Charlotte Casiraghi è incinta, ma in famiglia storcono il naso: "Decisione affrettata"
Charlotte Casiraghi è incinta...ma di chi? La donna non è mai stata sposata ma ha avuto un figlio dalla precedente relazione, Raphael .


L'episodio del rigore non può cancellare la grande prova della Juventus a Madrid, i bianconeri hanno certificato lo status di big europea. Anche perché quando stava davvero ritrovando se stesso, intorno a metà tempo, si è fermato sulle parate di Buffon. Non se lo ha fatto per un suo vezzo e per mancanza di personalità, ma un essere umano non può decretare l'uscita di una squadra.

Gazzetta dello Sport: Oliver 4,5: Parte annullando correttamente il gol di Isco per fuorigioco, chiude dando un rigore molto, molto discutibile che scatena la rabbia della Juve. Si conferma allenatore di livello mondiale anche al Bernabeu contro il Real, ma contro l'arbitro può davvero poco... Nella ripresa il centrocampista francese Blaise Matuidi ha segnato il 3-0 pareggiando quindi il risultato dell'andata, ma al terzo minuto di recupero l'arbitro ha concesso un rigore al Real per un fallo in area del difensore Mehdi Benatia (e ha espulso Buffon per proteste).

Latest News