Di Maio, Salvini e "i bari" di Caravaggio

Roma, nuova opera di street art: Di Maio e Salvini diventano i bari di Caravaggio e truffano Berlusconi

I nuovi “bari” di Caravaggio, la truffa seicentesca rivisitata dalla street art

Berlusconi, Di Maio e Salvini seduti allo stesso tavolo.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. La nuova installazione ricorda l'opera di street art con il bacio fra Salvini e Di Maio, a firma "Tvboy", apparsa nelle scorse settimane in via del Collegio Capranica a due passi da Montecitorio. La nuova street art firmata Sirante è corredata da una cornice ed è accompagnata da un cartellino bianco, proprio come le opere esposte nei musei. Il quadro, con tanto di cornice, è comparso all'alba a due passi dal palazzo del Quirinale, e intorno alle ore 10 è stato rimosso dai carabinieri.

Mattarella discorso post-consultazioni: "Non ci sono progressi"
Ho fatto presente alle forze politiche la necessità di avere un governo nella pienezza delle funzioni. Certo, ci sono due veti contrapposti di M5S e Forza Italia .


Nel nuovo murales caravaggesco, i volti dei manigoldi seicenteschi intenti a giocare a carte, erano stati sostituiti con quelli dei tre leader in lizza per la formazione del nuovo governo. Per farlo assomigliare ancora di più all'opera di Caravaggio, Sirante lo ha incorniciato e lo ha accompagnato da un cartello con didascalia: "Sirante prende spunto da una celebre opera del suo maestro - si legge sul cartello - Il quadro rappresenta la truffa".

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Comando piazza Venezia che hanno allertato l'Ufficio decoro del Comune per la rimozione, avvenuta poco dopo, ad opera degli stessi militari che hanno staccato il quadro dal muro e lo hanno portato via. "Questa scena, così teatrale, descrittiva e realistica contiene un monito morale, una condanna del malcostume, in particolare delle strategie dei politici".

Latest News