Sparatoria a Follonica dopo una lite: un morto e due feriti

Spari in strada a Follonica un morto. Preso il killer

Sparatoria a Follonica: un morto e aggressore in fuga

I due feriti sono stati trasportati in ospedale con l'elisoccorso: uno di loro, il fratello della vittima, sarebbe in gravi condizioni. Da quanto emerso, gli spari sarebbero stati esplosi in strada, davanti a un albergo, al culmine di una lite e la persona che ha sparato sarebbe fuggita. Il killer è stato arrestato alle porte di Grosseto: era riuscito a fuggire in auto verso il capoluogo, ma i carabinieri sono riusciti a bloccare la sua vettura in periferia. In quel momento una passante, di 55 anni, estranea al litigio, è stata colpita un proiettile vagante, restando ferita. La sparatoria è avvenuta nel primo pomeriggio di oggi in via Matteotti.

Uno dei due feriti è un passante, un farmacista del posto. L'omicida è un uomo, un italiano, e avrebbe atteso fuori casa i due fratelli per procedere alla loro eliminazione. Lo sparatore è ancora in fuga e carabinieri e guardia di finanza gli stanno dando la caccia, anche con l'ausilio di un elicottero. "C'è dispiacere per queste persone che conoscevo benissimo - ha aggiunto il sindaco -".

Real Madrid, rischia l'articolo 11 del Codice disciplinare Uefa. Il nome
Le polemiche ieri sera non sono certe terminate in campo tra i calciatori juventini e quelli del Real Madrid . Una possibilità in più per la Roma che potrebbe sorridere un minimo in caso di avversario dei 'blancos' .


Lo sparatore è un ristoratore del centro di Follonica (Grosseto) l'uomo che ha sparato uccidendo un uomo e ferendo gravemente altre 2 persone, un uomo e una donna. "Speriamo che il responsabile venga preso il prima possibile".

Latest News