Formula E, Enel estende la sua partnership con la serie

Formula E, Enel estende la sua partnership con la serie

Formula E, Enel estende la sua partnership con la serie

Enel continua a supportare il campionato FIA di Formula E diventando Official Smart Charging Partner e Official Power Partner delle prossime cinque stagioni della competizione che vede protagoniste le velocissime monoposto elettriche.

A partire dalla stagione 2018/2019 e fino al 2023 Enel fornirà la tecnologia, i prodotti e i servizi per la ricarica delle monoposto elettriche di seconda generazione. La seconda generazione delle vetture di Formula E, ricordiamo, vanterà una batteria in grado di coprire l'intera distanza della corsa. I nuovi Supercharger realizzati da Enel, con tecnologia all'avanguardia, avranno una potenza di 80kW, per garantire il pieno di energia delle nuove batterie nei tempi stabiliti dal regolamento tecnico, con un peso estremamente contenuto (meno di 200kg). "La collaborazione tra Enel e Formula E conferma ancora una volta l'impegno del Gruppo nella promozione costante dello sviluppo della mobilità elettrica a livello globale continuando a studiare e realizzare soluzioni tecnologiche innovative nell'ambito del trasporto sostenibile".

La notizia è stata lanciata nel corso di una conferanza stampa da Alejandro Agag, fondatore ed amministratore delegato di Formula E. "E' il momento giusto per annunciare l'estensione della nostra partnership di successo con Enel nella città dove si correrà la gare e dove l'azienda ha la propria sede". Il Campionato ABB FIA Formula E vuole superare i limiti nel campo dell'elettrificazione col contributo di Enel e della sua tecnologia di ricarica veloce che ci sta aiutando nel portare l'innovazione a livello globale con un impatto duraturo.

In occasione dell'ePrix di Roma che si svolgerà sabato 14 aprile presso il quartiere EUR, Enel porterà le sue tecnologie più innovative che rientrano nel settore della mobilità ecosostenibile.

Juventus, Allegri: ''Madrid è il passato, ora prendiamoci scudetto e coppa Italia''
L'arbitro ha anche arbitrato una buona partita e poi come a Monopoli ha beccato l'imprevisto all'ultimo momento. Si comincia parlando della partita di Madrid, e delle parole di Buffon: "Era il 93esimo della gara".


Sempre in tema di sostenibilità, Enel ha dichiarato che fornirà energia elettrica interamente certificata da fonti rinnovabili per tutta la durata dell'E-Prix.

"Motorsport significa battere sul tempo il proprio avversario e questa ricerca della velocità è indispensabile anche nel potenziamento e nella ricarica della propria macchina, che sia in pista, in strada o a casa".

I nuovi Supercharger di Enel saranno mostrati in anteprima presso lo stand del gruppo all'interno dell'Allianz Village del Gran premio di Roma insieme alla nuova monoposto elettrica presentata al Salone di Ginevra il mese scorso.

Quattro colonnine Fast Recharge che rimarranno all'Eur per ricaricare rapidamente, in venti minuti, un'auto elettrica, e che si aggiungeranno alle 120 già presenti sul territorio della Capitale. Oggi, martedì 10 aprile, E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, procederà al restyling completo degli impianti elettrici che forniscono alimentazione elettrica a La Rotta e alle aree limitrofe.

Latest News