Juventus, Allegri: ''Madrid è il passato, ora prendiamoci scudetto e coppa Italia''

Allegri

Allegri --> @Getty Images

JUVENTUS-SAMPDORIA, ALLEGRI- Massimiliano Allegri, intervenuto in conferenza stampa, ha presentato la gara di domani contro la Sampdoria. Ecco le sue risposte alle domande dei giornalisti.

Da nessuno dei due casi, era il 93° minuto e c'era tensione. Giudicarlo ora non ha senso.

Sta vedendo della rabbia positiva nella squadra? "Ora deciderò la formazione, dobbiamo tirare fuori altre energie mentali per centrare un obiettivo irrepetibile, quello del settimo scudetto". Bisogna fare i complimenti ai ragazzi per la partita bellissima. Si comincia parlando della partita di Madrid, e delle parole di Buffon: "Era il 93esimo della gara".

Giudicare da fuori è facile. Giudicare fuori è facile, Gigi per 20 anni è stato un esempio. Con la società non ci siamo parlati e incontrati ma bisognerà parlare e capire, sicuramente lo faremo. "Sfido chiunque al mondo a non avere una reazione". L'arbitro ha anche arbitrato una buona partita e poi come a Monopoli ha beccato l'imprevisto all'ultimo momento.

Come sta la squadra in vista della Sampdoria? Bisogna essere tutti pronti. Dobbiamo vincere il settimo Scudetto, abbiamo dietro il Napoli.

L'andata con la Sampdoria è stata l'ultima sconfitta in campionato della Juve.

"Peggio il rigore o Alex Sandro che non fa fuorigioco?" Magari comunque sul finale di stagione torneremo a giocare in quel modo.

Calabria: rimpasto giunta, i 5stelle attaccano Oliverio, "cose di casa sua"
Sarà una Giunta a maggioranza femminile (quattro donne e tre uomini) quella che il presidente della Regione, Mario Oliverio , ha appena ultimato e che sarà presentata ufficialmente lunedì alle 17 nella sala "oro" della Cittadella regionale.


Ci sono momenti in cui ti aspetti di più da Higuain? . Devo decidere se giocare con lui e Mandzukic o portare in panchina uno dei due.

Dubbi in difesa: "Chiellini ha riposato a Benevento, giocherà con uno tra Rugani e Benatia". A destra dipendera' da Lichtsteiner altrimenti Howedes sta abbastanza bene. "Barzagli è convocabile, Bernardeschi ha ancora fastidio".

Serate come quella di mercoledì possono aggiungere o togliere stimoli?

Aggiungono stimoli perchè danno emozioni incredibili, ma poi bisogna cercare di ripetere partite così. "Abbiamo la possibilità di rimanere nella storia della Juventus, centrando Campionato e Coppa Italia per essere ricordati e scrivere la storia come una delle Juventus più forti, e non dobbiamo farcela sfuggire".

A Madrid c'è stata la partita più bella della sua gestione? E' questo lo standard qualitativo che le vuole da qui in avanti dai suoi?

E' stata una partita in cui il Real non ha mollato nulla, e il livello della Juve deve sempre migliorare. Le partite in Italia sono diverse però, quindi dimentichiamoci della partita giocata a Madrid, perchè anche a Cardiff abbiamo giocato bene il primo tempo.

Latest News