Spataro: "I locali di Bardonecchia non potevano essere utilizzati dai poliziotti francesi"

REPORTERS

REPORTERS

"I doganieri francesi non avevano il diritto di eseguire quel tipo di attività in territorio italiano".

La procura di Torino intende procedere contro i cinque doganieri. Così il procuratore capo di Torino, Armando Spataro, su quanto avvenuto a Bardonecchia il 30 marzo, quando un migrante nigeriano fu sottoposto a un prelievo delle urine nei locali della stazione in uso alla ong Rainbow4Africa.

Di Battista: "Berlusconi tratta Salvini come Dudù"
Di Battista ha aggiunto che " Renzi e Berlusconi sono la stessa cosa ". "Io non saprei chi chiamare per capire la linea del Pd ". E non ha avuto nulla da dire quando M5s ha votato candidata di Berlusconi a presidente Senato.


La procura ha emesso un ordine di investigazione europeo con cui chiede alle competenti autorità francesi le generalità dei poliziotti. La vicenda ha creato successivamente un incidente diplomatico adesso solo in parte chiuso: la prossima settimana, rappresentanti del Governo francese saranno in Italia per discutere il tema dei permessi reciproci dati alle rispettive forze di polizia, di operare anche oltre il confine dello Stato di appartenenza. "Quei locali - ha precisato - non potevano essere utilizzati dai doganieri".

Latest News