Consultazioni: Salvini, centrodestra unito pronto, M5S sia responsabile

Quirinale – Le consultazioni verso il nuovo Governo, il Centrodestra [VIDEO]

Consultazioni | Vincere ma non convincere

A tirare in ballo il tema è il Cav che, come riporta un retroscena del Corriere della sera, ha commentato: "Avevo gioito per la Roma e pensavo che se dopo il Barcellona avessimo eliminato il Real Madrid, ci saremmo presi una piccola rivincita dopo l'esclusione dai Mondiali, battendo i migliori club della Spagna". E Di Maio ricorda anche che "l'ipotesi di un governo del cambiamento la proponiamo anche al Pd". A Silvio Berlusconi, invece, offrirebbe "una Fanta. Non è buona ma è tanta", replica a una domanda con una battuta il leader del Carroccio. Lui mi dice 'molla Di Maio´. Non solo i due leader di Lega e M5s non si vedranno oggi a Verona, Di Maio ha anche lanciato un monito a Salvini e a tutti gli alleati della coalizione di centrodestra: "Voglio che sappiate che il M5s è al lavoro per un governo che dia risposte, chi si ostina a proporre un centrodestra unito propone una strada non percorribile e che può fare anche danno" al Paese. Se il leader della Lega cerca di ricucire con i Cinque stelle, nel frattempo palesa l'ennesima frattura nel centrodestra. Mi scusi eh, ma io ho goduto.

Per Salvini un bagno di folla e diversi incontri, di padiglione in padiglione: in quello dell'Emilia-Romagna ha brindato con lo scrittore Mauro Corona, in quello del Veneto ha visto il governatore Luca Zaia e il sindaco di Verona Federico Sboarina, ma anche il biker di Striscia Vittorio Brumotti. E sull'ipotesi di un mandato esplorativo alla presidente del Senato Elisabetta Casellati aggiunge: "questo lo decide il presidente". I due, ha detto, si sono salutati "affettuosamente: è una donna molto in gamba".

Benevento, ecco i convocati per la sfida al Sassuolo
Mi sento sereno e a fine anno si prenderà una decisione , ma non voglio che questo diventi un tormentone. Mi dà fastidio da impazzire non essere lì a lottare con tutte le altre.


Così il consigliere comunale di Montesilvano (Pescara), Aurelio Cilli annuncia il suo trasferimento da Forza Italia al partito di Matteo Salvini.

Latest News