Forti raffiche di vento nel Ragusano, danni nelle campagne e voli dirottati

Forti raffiche di vento nel Ragusano, danni nelle campagne e voli dirottati

Forti raffiche di vento nel Ragusano, danni nelle campagne e voli dirottati

Numerosissime le richieste di intervento per pali della pubblica illuminazione divelti, alberi e rami sulla sede stradale, cavi telefonici sganciati dai pali di sostegno, insegne pubblicitarie divelte dal vento serbatoi di acqua posti nei terrazzi resi pericolosi perché mossi dal vento. Da questa mattina quasi 80 interventi di soccorso e ancora arrivano chiamate. I danni più gravi a Catania Nord e nelle aree pedemontane, Belpasso e Paternò.

Le forti raffiche di vento che interessano Agrigento e provincia stanno mettendo a dura prova il lavoro dei vigili del fuoco: segnalati alberi, cornicioni, lamiere e cartelloni abbattuti. Le più colpite sono le zone costiere, interessate da forti mareggiate dovute al vento intenso, che soffierà per tutta la giornata fino a oltre 70 chilometri orari.

Tentata rapina in un supermercato, agente spara e ferisce due malviventi
Il 18enne ferito che non è in pericolo di vita ha precedenti per spaccio di stupefacenti, è stato operato dai medici. Aveva il colpo in canna la pistola che i due giovani rapinatori hanno usato per rapinare il supermarket.


"Siamo sul posto e diverse squadre stanno già intervendo per portare la situazione alla normalità - ha spiegato il vigile del fuoco - ma siamo troppo pochi e sempre in pericolo".

"Dopo il danno la beffa - dice il governatore Nello Musumeci -". Dal municipio, dove la Protezione Civile è impegnata a ridurre i disagi, si raccomanda, prudenza, limitando al necessario le uscite fuori casa sino alla prima mattinata di domani 15 aprile, quando è previsto un miglioramento delle condizioni atmosferiche.

Latest News