Tragico incidente negli USA: 18enne napoletana perde la vita

Dall'Ospedale Maggiore di Parma si è alzato l'elisoccorso che ha raggiunto in pochissimo tempo il luogo dell'incidente e ha trasporato il ferito al Pronto Soccorso.

La ragazza è morta sul colpo, mentre l'amica che l'accompagnava Manuela Cerciello-Rahbari, 16 anni, è rimasta gravemente ferita.

Addio a Vittorio Taviani, indimenticato regista di "Padre e Padrone"
Il cinema dice addio per l'ennesima volta ad un regista dal grande talento e che sarà ricordato sicuramente negli anni. Fra i loro titoli più noti spiccano " Allonsanfan ", "Padre padrone", "La notte di San Lorenzo" , " Kaos ".


Il gruppo a bordo di una potente Bmw si stava recando al Coachella Valley Music Festival e per cause in via di accertamento si sarebbe schiantato contro un albero.L'incidente è avvenuto alle 4 del mattino. Una collisione talmente violenta che l'auto si è spezzata in due. Secondo gli investigatori, l'autista è uscito di strada a causa dell'alta velocità e ha perso il controllo della vettura. Ginevra, a differenza del guidatore e dell'amica, sedeva sul sedile posteriore: l'impatto le è stato fatale. Sono in corso accertamenti per capire se il conducente fosse sotto l'effetto di droga e alcool.

Ginevra Gallone Latte viveva negli Stati Uniti dove studiava e frequentava il San Diego Mesa College. Su un social network la 18enne si definiva una ragazza solare e socievole: "Adoro viaggiare - scriveva di sé - e come ho fatto nel passato sarei capace di trasferirmi da una parte all'altra del mondo senza problemi perché credo che vedere persone e posti diversi dalla norma ti cambia come persona e ti fa realizzare tante cose di te stesso".

Latest News