Governo, si allargano distanze tra M5s e Lega. Salvini apre a Casellati

Mattarella e Casellati

Governo, si allargano distanze tra M5s e Lega. Salvini apre a Casellati

"C'e' chi chiude il forno, c'e' chi cura l'orto!" aveva scritto su twitter il leader della lega, poco prima, replicando al leader M5s con una foto in un campo di carciofi. Se i cinquestelle e Forza Italia, se Di Maio e Berlusconi continuano a dirsi dei "no" non è colpa della Lega, sono problemi loro. "Se il presidente della Repubblica conferisce l'incarico a qualcuno in gamba con un programma che condivido, perche' no!". Ma gia' si fanno previsioni e ipotesi. No. Tutti mi dicono che vogliono lavorare, stare in Molise per lavorare e mettere su famiglia e fare impresa. Matteo Salvini in questo senso è tornato anche sul fuoriprogramma targato Silvio Berlusconi al termine del secondo giro di consultazioni al Quirinale:"Da tempo adotto il consiglio di mia madre: 'Matteo non arrabbiarti, sorridi e tira dritto'".

Se invece dovesse dare l'incarico allo stesso Salvini, "ho le idee chiare sulla squadra e sulle cose da fare". In quella circostanza mentre leggevo la dichiarazione concordata con gli alleati, vedevo che sulla sinistra c'era un po' di agitazione con Berlusconi che mimava e gesticolava. Governo vuol dire avere ministri che si occupino di sanita', di scuola, di giustizia, di agricoltura e di disabili e un Parlamento pienamente operativo.

Dal M5s altre frenate a ogni ipotesi di accordo con la Lega.

Gentiloni scopre il Trebbiano spoletino dell'unica cantina terremotata dell'Umbria al Vinitaly
Gentiloni ha quindi affermato che il raid del 14 aprile da parte di Usa , Francia e Gran Bretagna, è stata "una risposta motivata, mirata e circoscritta".


Un invito alla "responsabilità" viene intanto da Paolo Gentiloni, per il quale "l'Italia ha fatto una strada importante in questi anni, deve continuare e non può permettersi di andare fuori strada".

Parole a cui ha fatto eco la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati, che molti indicano come candidata principale a un eventuale mandato esplorativo da parte del Capo dello Stato: la Fiera del mobile, ha detto, è un esempio tangibile "di come l'Italia ancora oggi, più di ieri, possa farcela".

Latest News