Roma. Branco aggredisce e rapina un giovane, due arrestati

Roma. Branco aggredisce e rapina un giovane, due arrestati

Roma. Branco aggredisce e rapina un giovane, due arrestati

Alle ore 21 circa di ieri, un equipaggio della Squadra Volante, a seguito di segnalazione pervenuta alla linea 113, si portava in questa via E. Filiberto nei pressi del Minimarket "Miah" nelle vicinanze delle Autolinee Contral per una segnalazione di rapina in atto; giunti prontamente in loco, gli operatori notavano tre soggetti che, con fare minaccioso, urlavano animatamente e tenevano immobilizzati altre due persone, che alla vista della Polizia riuscivano a divincolarsi e a chiedere aiuto.

Sabato Mattina sono così stati arrestati in puglia i quattro presunti autori del colpo, individuati anche grazie al pronto allarme di due adolescenti, che - accortisi d quanto stava accadendo - hanno chiamato il 112 con il loro cellulare e iniziando un pericoloso inseguimento a distanza dei rapinatori. Il titolare del negozio un uomo del Bangladesh, è stato aggredito da tre persone che gli hanno intimato di consegnare il denaro che aveva in tasca e quello che c'era nel registratore di cassa. Nonostante fosse intimorito, si è rifiutato, motivo per il quale i tre lo hanno accerchiato e spintonato. Al rifiuto, la vittima della rapina è stata accerchiata e spintonata e uno dei tre aggressori gli si è scagliato contro mettendogli la mano nella tasca dei pantaloni e ha preso 2500 euro. Con non poca difficoltà sono riusciti a bloccare gli aggressori e a perquisirli, per poi portarli in Questura per l'arresto.

Champions, Kolarov: "Finale? Abbiamo l'obbligo di provarci"
Ha parlato con qualche ex compagno del City per avere suggerimenti su come fermare Salah? Non ho mai pensato di allenare Salah . Un palleggio esasperato può favorire la loro pressione. "Ci servirà la forza mentale che abbiamo già dimostrato fin qui".


Poco dopo l'arrivo della polizia che ha arrestato Haikel Yousfi (24 anni), Zid Abdoulli (24 anni) e Volri Modher (19 anni).

All'esito degli accertamenti venivano tratti in arresto per il reato di tentata rapina aggravata e condotti presso la locale Casa Circondariale come disposto dal Magistato di turno, Dott.

Latest News