Raccolta differenziata dei rifiuti: si parte dalle frazioni

20180424_151801-copia

A Torino diminuisce la raccolta differenziata. Lavolta: “Appendino convochi un tavolo di confronto”

In questi giorni è stato un susseguirsi di riunioni di maggioranza, durante le quali è stato illustrato il progetto preliminare presentato dalla società frentana guidata da Massimo Ranieri che propone un pacchetto di servizi al costo annuo di 6 milioni e 241mila euro con la garanzia di raggiungere il 75% di raccolta differenziata nell'arco di dodici mesi. "Credo che la città sia pronta ad affrontare due sfide: superare gli ostacoli "fisici" di alcune zone con infrastrutture innovative, ma anche gli ostacoli culturali che ancora impediscono di comprenderne l'importanza". In queste settimane sta partendo a San Salvario, Santa Rita Ovest e Vanchiglietta. Barriera di Milano sarà l'ultimo ad abbandonare la classica raccolta stradale. D'altronde, lo ricordiamo, gli ultimi concreti e positivi dati sulla raccolta differenziata sono stati raggiunti con l'ex presidente Benvenuti, in cui l'azienda arrivò a toccare il 40% a fine 2013. Per ogni quartiere, insomma, si studierà un porta a porta "su misura".

Il sindaco ha sottolineato la buona partecipazione di cittadini, ha registrato positivamente la presenza e il contributo anche di assessori e consiglieri comunali di maggioranza e di minoranza, e ha ringraziato Sei per l'apporto tecnico.

"Il primo semestre 2017 - continua - ha registrato, pertanto, una percentuale media di raccolta differenziata su Torino del 42,4%, con una flessione dello 0,3% rispetto al dato annuale 2016".

Giro di Romandia 2018, la prima tappa va ad Omar Fraile
Kudus s.t. 10. "Rosa a 5". 5. 7 LATOUR Pierre AG2R La Mondiale s.t. "Bernal a 10". 8. Fraile in Omar Fraile in 4h 03' 42". 2.


APPENDINO - Perchè proprio il sistema porta a porta?

"Scende la parcentuale in molte areee della città, anche laddove avremmo dovuto registrare un sensibile incremento: nel quartiere Crocetta, ad esempio, si è passati dal 61,1 % del 1° semestre 2016 al 57% del 1° semestre2017; nel quartiere Madonna del Pilone (nello stesso arco temporale) si è passati dal 63,8% al 59%; a Borgo Po dal 64,6% al 62,8%".

Latest News