Usa, spari e terrore al centro commerciale: un morto

Usa sparatoria in un centro commerciale di Nashville

Twitter 1 di 2 Twitter 2 di 2

Un'altra sparatoria a Nashville, in Tennessee, stavolta in un centro commerciale, l'Opry Mills Mall. Un 22 enne è morto successivamente in ospedale a seguito delle ferite riportate.

Nashville, sparatoria in centro commerciale: morto un ragazzo di 22 anni, arrestato un suo coetaneo. Gli agenti di Polizia hanno iniziato così a perquisire il mall cercando di capire cosa fosse successo e, soprattutto, nella speranza di tranquillizzare tutti che non si fosse trattata di un attentato terroristico. Intanto diverse persone erano accorse al mall per verificare che loro familiari non fossero rimasti coinvolti, sebbene in un primo momento, in coincidenza con l'emergenza, l'accesso fosse stato bloccato. Il portavoce della Polizia, Don Aaron, ha confermato che la sparatoria è seguita ad una lite fra due 22enni di Nashville e che l'uomo arrestato si è presto arreso alle autorità, lasciando l'arma sul bancone di una biglietteria fuori dalla struttura e affermando di non voler causare problemi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies leggi l'informativa estesa.

Bug nella sicurezza, a rischio password degli utenti — Twitter
Di recente abbiamo identificato un bug che memorizzava le password non oscurate in un log che veniva utilizzato a scopi interni. Questo consente al nostro sistema di validare le credenziali del vostro account senza rivelare la password .


Questo sito/giornale utilizza cookies anche di terze parti per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea per migliorare la tua esperienza e con le tue preferenze.

Latest News