Rottamazione delle cartelle, entro martedì 15 maggio la richiesta: tutte le info

Rottamazione cartelle ultima settimana per fare domanda scadenza il 15 maggio 2018

Roma, gli sportelli dell'Agenzia delle Entrate aperti per un'ora in più

I contribuenti interessati ad aderire alla definizione agevolata dei ruoli hanno ancora una settimana di tempo per decidere se presentare o meno domanda: la rottamazione interessa le cartelle affidate all'Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017.

La richiesta deve essere inviata entro il 15 maggio, termine ultimo per aderire al meccanismo agevolativo previsto dal Dl 148/2017 che consente di pagare l'importo residuo delle somme dovute senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora (per le multe stradali, invece, non si pagheranno gli interessi di mora e le maggiorazioni stabilite dalla legge). Il servizio è appena partito e prova a dare un'accelerata alla rottamazione bis delle cartelle esattoriali. Per utilizzare questa strada basta andare sul sito www.agezientrateriscossione.gov.it.

Gli sportelli di Agenzia delle entrate-riscossione aprono al pubblico anche di pomeriggio.

Fuscaldo, drammatico incidente nella notte: muore bimbo di tre anni
Il bambino è stato immediatamente portato nel pronto soccorso dell'ospedale ma per lui non c'è stato nulla da fare. Nel violento impatto la piccola vittima è stata sbalzata fuori dall'abitacolo finendo sull'asfalto.


Inoltre, in vista del prossimo 15 maggio, termine fissato dalla legge per l'adesione alla 'rottamazione' delle cartelle, gli sportelli di Agenzia delle entrate-riscossione resteranno aperti anche sabato 12 maggio. Lo comunica l'Agenzia delle Entrate: "Gli sportelli di Roma (via Colombo, via Aurelia e via Benigni), a partire dal 7 maggio resteranno aperti nei consueti giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8.15 fino alle 16.15 (e non più fino alle 15.15)". A partire da oggi scattano i nuovi orari prolungati che per gli sportelli della Capitale con maggior affluenza di contribuenti prevedono l'apertura fino alle 16.15, mentre per gli altri uffici presenti nella regione i servizi saranno garantiti fino alle 14.15.

Per la "Definizione agevolata 2000/17", è possibile presentare la domanda di adesione online con il servizio "Fai D.A. te" oppure inviando il "Modello DA 2000/17" con posta elettronica certificata.

Non potrà inoltre mettere in atto procedure di recupero coattivo che sono partite precedentemente e che si riferiscono sempre a quelle cartelle che si vuole rottamare.

Latest News