Finale Coppa Italia, streaming e probabili formazioni

Finale Coppa Italia, streaming e probabili formazioni

Finale Coppa Italia, streaming e probabili formazioni

Il 13 dicembre, in casa al Meazza, la squadra di Gattuso vince per 3-0 contro il Verona, con reti di Suso al 23', Romagnoli 7 minuti dopo e Cutrone nella ripresa, al 55'. Arbitrerà Damato. Calcio d'inizio alle ore 21:00, diretta tv su Rai 1, streaming Rai Play. Chi prende la Tim Cup, infatti, non riceve solo il prestigio in cambio, ma anche un notevole importo in denaro.

Insomma, chi alzerà la Coppa Italia nel 2018 riceverà in cambio 5 milioni di euro. Anche il Milan viene da una vittoria importante in chiave europea, che solleva il morale in vista della finale.

Le due squadre arrivano in modo differente alla finale.

La Juventus è sembrata in calo nell'ultima parte di stagione, eppure ha messo in cassaforte il settimo scudetto consecutivo. Il Milan punta alla Coppa per ripartire con le vittorie e tornare ad essere una big del calcio italiano. Sfidiamo la formazione che da sette anni comanda in Italia.

Paura a Roma: autobus in fiamme nel centro storico
Secondo quanto si apprende, la giovane sarebbe uscita dal negozio e sarebbe a quel punto rimasta ustionata dalle fiamme . Si sono sentite anche altre esplosioni, ma forse erano dovute solo ai pneumatici danneggiati dall'eccessivo calore.


Probabile formazione Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; D.Costa, Higuain, Mandzukic. Confermato Cutrone dal 1′. Il fischietto barlettano sarà coadiuvato dagli assistenti Di Fiore e Dobosz con Guida quarto uomo. Al VAR ci saranno Irrati e Vuoto.

Doppio appuntamento settimanale per i tifosi italiani che, oltre al consueto weekend all'insegna della Serie A, mercoledì si godranno la finale di Coppia Italia in compagnia delle Quote Maggiorate anche sugli avvenimenti live di William Hill. Sarà la sua 17^ direzione nella competizione. Senza contare le diverse motivazioni, perché questa coppa conta più per i rossoneri che per i bianconeri. Quella volta Donnarumma fu decisivo su Dybala prima del rigore conclusivo di Pasalic.

Quale è stata la partita con più polemiche?

Il bilancio è favorevole alla Juve ma l'equilibrio e' indicato dai gol (418 per la Juve e 415 per il Milan) e dalla qualità dei campioni all'opera: Nordhal, Liedholm, Rivera, Van Basten, Maldini, Sheva da un lato, Sivori, Boniperti, Platini, Zoff, Zidane, Del Piero dall'altro. La partita fu condizionata da un gol non assegnato a Muntari: all'epoca non era presente la goal line technology e nemmeno gli arbitri di porta.

Latest News