Meningite fulminante, bimbo di 8 mesi muore al Meyer di Firenze

MENINGITE, BIMBO MORTO A OTTO MESI/ Firenze, al Meyer lotta di 48 ore contro il batterio dello pneumococco

Meningite: bimbo 8 mesi muore a Firenze

Roma, 8 mag. (askanews) - Un bambino di otto mesi è morto per meningite all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. E' accaduto dopo un duro e difficile combattimento con la febbre alta e le difficoltà respiratorie. Al pronto soccorso era arrivato sabato scorso con un'ambulanza proveniente dal Mugello. Adesso si terrà una autopsia per capire come il batterio sia stato per lui l'assassino crudele che l'ha tolto all'amore dei genitori. Subito i medici hanno compreso la gravità della situazione e in breve tempo il laboratorio del Meyer ha confermato la diagnosi: meningite. Il piccolo aveva iniziato il percorso di vaccinazione che nei neonati può iniziare dopo i 6 mesi: aveva effettuato la prima dose di vaccino che, però, non garantisce la copertura totale. La protezione, tra l'altro, varia da persona a persona. Esclusa, invece, la perizia autoptica.

Il Giudice Sportivo ferma 9 calciatori. Piccola ammenda al Napoli
Ammende per tre società tra cui il Napoli punito con 2.000 euro: " per avere suoi sostenitori, al 44° del secondo tempo, lanciato un bengala nel recinto di giuoco ".


Lo Pneumococco è un batterio molto diffuso, responsabile di infezioni soprattutto nei bambini con meno di 1 anno, negli adulti con più di 65 anni di età e in chi è affetto da determinate malattie o condizioni.

Latest News