Liberato: primo concerto a Napoli per il cantante neomelodico

Il misterioso cantante napoletano Liberato

Il misterioso cantante napoletano Liberato

In sei giorni, con il solo passaparola, Liberato è stato capace di radunare migliaia di ragazzi.

Ma è anche su questo, in fondo, che si fonda quello che è diventato il "fenomeno Liberato", nato esattamente un anno fa, quando l'artista senza volto ha debuttato su YouTube proprio con il brano "9 Maggio". C'è già chi canta i suoi successi, da "Gaiola portafortuna" a "Tu t' 'e scurdat 'e me". Il tam tam di voci incontrollate e di indiscrezioni, rilanciate anche da webzine di settore, parlavano di una possibile release del disco direttamente dal palco. Che decida di svelare la sua identità?

Gli altri video che si trovano non sono di qualità abbastanza alta per poter apprezzare qualcosa del concerto, ma aiutano a capire l'atmosfera di grande partecipazione del pubblico. E con la quale aveva smentito i tanti scettici sulla reale esistenza di un artista in carne ed ossa.

Sono arrivati anche alle 11 di stamattina per accaparrarsi un posto in prima fila per il tramonto di Liberato sul lungomare di Napoli. Sul palco sono in tre. Non è mancato un omaggio a Pino Daniele con un accenno di "Quando chiove".

Juventus e Milan incontrano Mattarella: "Sarà grande spettacolo". Buffon: "Promettiamo lealtà"
Contro il MIlan ho giocato quattro finali , due le hanno vinte loro ai rigori, noi una ai rigori e una ai supplementari. Questa sera con tutta probabilità sarà l'ultima finale giocata da Gianluigi Buffon con la maglia della Juventus .


"Appuntamento a questa sera, mercoledì 9 maggio alla Rotonda Diaz di Napoli con i fan che, in trepidante attesa, hanno "'o cor ca nun po' purtà pacienz'".

D'altronde, i veri protagonisti della serata di ieri sono stati i quindicimila, forse ventimila, accorsi in massa sul lungomare.

Liberato si è sempre rifiutato di svelare la propria identità: nelle rarissime esibizioni dal vivo si è coperto con un cappuccio.

Latest News