Paura in un asilo, crolla l'intonaco dal solaio. Bimbi in ospedale

Scuola eboli

Paura in un asilo, crolla l'intonaco dal solaio. Bimbi in ospedale

Intanto monta la polemica dei genitori dei piccoli allievi che su Facebook stanno esternando il loro disappunto su quanto successo e sul comportamento tenuto dai vertici scolastici. Dieci le unità operative sul posto, con ingegneri e geometri al lavoro. Alla scuola Vincenzo Giudice sono poi arrivati i vigili del fuoco da Eboli, da Salerno e da Giffoni Valle Piana, che hanno messo l'area in sicurezza. Dal solaio si sono staccati pezzi di calcinacci che sono finiti addosso agli alunni dai 6 mesi ai tre anni.

Intonaco caduto scuola eboli
Paura in un asilo, crolla l'intonaco dal solaio. Bimbi in ospedale

Come spiega l'agenzia di stampa Ansa, al momento del crollo nell'aula interessata c'erano circa una ventina di bambini, la maggior parte dei quali si trovava in piedi per giocare. Probabilmente sono stati due i pannelli a staccarsi dal controsoffitto e a cadere sui bambini. I piccoli, infatti, se la caveranno con qualche graffio ma soprattutto tanta paura. Ora però i familiari degli allievi esigono spiegazioni e rassicurazioni. "Fortunatamente mio figlio sta bene, e anche i suoi amichetti trasportati in ospedale stanne bene, ma passata la paura, sono arrabbiatissima perché la scuola non si è presa neanche la briga di telefonare ai genitori - scrive Stefania V. - Non si può a mio avviso contattare solo il rappresentante di classe che deve farsi carico di contattare tutti". "Portiamo i bambini a scuola e vogliamo stare tranquilli - spiegano - dovrebbe essere per loro una seconda casa".

Successo USA in Nord Corea: tre prigionieri americani liberati
Trump , ha spiegato la Casa Bianca con una nota, considera questo un "gesto di buona volontà" da parte del regime di Pyongyang . Si tratta di Kim Hak-song , che lavorava per l'Università di Pyongyang di Scienza e Tecnologia.


Latest News