Inter, Ausilio: "de Vrij professionista. Sufficienza piena all'annata"

280218-LAZIOMILAN DE VRIJ

280218-LAZIOMILAN DE VRIJ

Tanti per le casse del club di Suning e Ausilio, ai microfoni di Premium Sport, prima del fischio d'inizio di Inter-Sassuolo, non nasconde i rischi: "Sulla base di cosa decideremo se riscattare Cancelo e Rafinha?". L'evidenza dice la qualità della squadra e i miglioramenti che ci sono stati.

Che voto dà all'Inter per la stagione, al di là delle parole di Spalletti di ieri?

Lazio, Tare chiarisce la polemica su De Vrij. Poi sula Champions
Il nostro obiettivo è sempre stato quello di andare in Europa, poi siamo andati anche oltre e ora vogliamo andare fino in fondo. In particolare sulla questione mercato riguardante De Vrij :"Io mi sarei comportato in maniera diversa".


Si è parlato molto in questa settimana del tesseramento di Stefan de Vrij da parte dell'Inter.

Si passa dunque al capitolo mercato: "Anche i muri sanno dove giocherà De Vrij la prossima stagione". L'Inter ha rispettato il lavoro della Lazio, di de Vrij e della stessa Inter e tirare fuori questa cosa non so nemmeno a cosa possa servire. Lui non ha mai tirato indietro la gamba in queste partite e continuerà a giocare così. "Lui è un professionista serio, come siamo seri noi e com'è seria la Lazio". E' chiaro. Speriamo di fare una squadra forte con Cancelo e Rafinha. Cancelo e Rafinha? Il parametro è solo ed esclusivamente economico. Noi per primi siamo felici di averli presi, nonostante in pochi ci credessero e ora invece sono qui a scrivere quello che dovremmo fare. "Cercheremo di fare il possibile e l'impossibile per riscattarli ma miglioreremo la rosa a prescindere dalla loro permanenza". "Se arriverà la convocazione, sarà ancora meglio".

Latest News